menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consulenze esterne a Umbra Acque, Calabrese minaccia querele: "Dette cose non vere"

"Sono state dette cose non vere e Miccioni ne risponderà nelle sedi giudiziarie": è il commento lapidario dell'assessore Francesco Calabrese a cui l'esponente del Pd ha chiesto di fare un passo indietro - "dimissioni" - dopo le consulenze esterne affidate da Umbra Acque al fratello-avvocato Filippo Calabrese.

"Mio fratello a breve manderà una nota e farà i suoi passi" ha ribadito l'assessore a Perugiatoday.it "Sono molto amareggiato perchè io ormai faccio l'assessore a tempo pieno, mentre mio fratello non avendo incarichi pubblici è un autonomo professionista che non ha nulla a che fare con me.  Amareggiato di questi attacchi continui mentre la realtà è nettamente diversa come sanno bene i miei familiari e i tantissimi cittadini di Perugia che mi vedono sempre in prima linea per dare soluzioni ai tanti problemi quotidiani di Perugia"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento