menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consiglio regionale, mozione per dotare la polizia penitenziaria di taser

Il consigliere regionale Francesca Peppucci (Lega) ha annuncia la presentazione di una mozione con cui chiede all’Esecutivo di Palazzo Donini

Il consigliere regionale Francesca Peppucci (Lega) ha annuncia la presentazione di una mozione con cui chiede all’Esecutivo di Palazzo Donini agire sul Governo nazionale affinché gli agenti della Polizia penitenziaria siano dotati di pistole a impulsi elettrici e spray urticante, per poter fronteggiare situazioni di autodifesa in caso di necessità.

“Si registrano sempre più spesso aggressioni al personale della Polizia penitenziaria, che non sempre è in grado di difendersi con gli strumenti attualmente a disposizione e sulla base della normativa in vigore. Come riporta l'ultima relazione del Garante dei detenuti, la situazione degli istituti di pena umbri risulta oltre il limite della capienza regolamentare e la tendenza che si evidenzia è quella dell'accentuazione del fenomeno. In strutture non idonee, vengono trasferiti anche detenuti psichiatrici che mettono ulteriormente in difficoltà gli agenti di polizia penitenziaria, facendoli lavorare in condizioni difficili e pericolose. Risulta perciò necessario mettere in campo misure efficaci per evitare che si verifichino aggressioni e violenze, come ad esempio la dotazione del dispositivo detto Taser”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento