Pediatria non chiude, Tuteri al Pd: "Nuove assunzioni. Tre pediatri già all'opera"

L'interrogazione del Pd aveva riaperto la discussione chiedendo spiegazioni sulla potenziale chiusura a causa della mancanza di medici

Chiude Pediatria a Perugia? No. La polemica politica, sollevata sulla base di alcuni articoli e note politiche, è ormai archiviata e annullata. Dopo le spiegazioni tecniche della Regione, il bando per assumere personale annunciato dall'assessore regionale Coletto ora anche in consiglio comunale arrivano altre conferme (definitive). L'interrogazione del Pd aveva riaperto la discussione chiedendo spiegazioni sulla potenziale chiusura a causa della mancanza di medici. Immediata la risposta del vice-sindaco Tuteri che ha fatto una premessa fondamentale: la pediatria non chiuderà perché, essendo un servizio pubblico, ciò non sarebbe possibile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il resto Tuteri ha riferito che nel mese di agosto verrà pubblicato in gazzetta ufficiale il bando di concorso per l’assunzione di cinque medici per la clinica pediatrica di Perugia. Nel frattempo, attraverso l’utilizzo di graduatorie esistenti, sono stati comandati a prendere servizio a tempo determinato tre pediatri provenienti da ospedali della nostra regione. La carenza di pediatri – ha argomentato il vice sindaco – come quella di altri specialisti rappresenta un problema nazionale, e dunque non solo umbro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, dopo Eurochocolate anche per i Baracconi altro "No": "Ignorato il nostro piano sicurezza"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento