menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Congresso Pd Umbria: i renziani rilanciano: "Ora grande mobilitazione per le primarie di popolo"

Non era scontato un risultato così forte in Umbria per la mozione di Renzi-Martina (in provincia di Perugia toccato il 78%). E se si fossero utilizzati, come termometro, i social (sempre più distanti in fatto di politica dal vero consenso popolare dei non-urlanti e non scriventi) una parte importante della base Pd era pronta a scaricare il segretario. Molti non avrebbero votato. 

In Umbria invece l'affluenza dovrebbe attestarsi tra il 65-70% degli aventi diritto. Un buon dato ai tempi dell'anti-politica. E' ovvio che in Umbria, seriamente, possono gridare alla vittoria straordinaria solo i renziani vecchi e nuovi e gli alleati (i fan di Martina, i giovani turchi della Marini e i popolari di Bocci). Il Pd-Sud di Emiliano non esiste. Gli Orlandiani hanno ottenuto solo il 22 per cento. Poco rispetto alla media nazionale di tutte le altre regioni del Paese.  

“Una prima fase del congresso Pd si è conclusa - hanno spiegato i vincitori della mozione Renzi-Martina - con un dato importantissimo: le consultazioni nei circoli del Pd Umbria hanno, infatti, mostrato un larghissimo consenso intorno alla proposta di Matteo Renzi e di Maurizio Martina, che ha ottenuto 5484 voti, pari al 75,88%, (78,19% in provincia di Perugia, 70,11% in provincia di Terni), conseguendo il miglior risultato tra le regioni del centro e del nord, in attesa di conoscere i dati delle regioni del sud". 

Per i renziani questo è il tempo di rimettersi in viaggio, correggendo la rotta e dando nuovo impulso a una stagione riformista, con un partito di governo, ma anche autenticamente popolare. “ Oggi inizia la seconda fase del nostro congresso, che si concluderà con le primarie del 30 aprile. È il momento, questo, di aprire il partito, con una mobilitazione larga che coinvolga elettori e simpatizzanti nel progetto per l'Italia dei prossimi anni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento