rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Politica

Congresso nazionale Pd, il sindaco Presciutti sposa il progetto Bonaccini per un partito che guarda a sinistra

Massimiliano Presciutti, sindaco di Gualdo Tadino, è uno degli esponenti del Pd che da tempo si batte per un partito con valori di sinistra e un progetto di sviluppo che tenga conto anche del sostegno delle fasce deboli e delle nuove opportunità. Un partito che ascolta i territori su candidature e programmi, che si batte per un programma e non semplicemente contro quelle delle destre. E in vista del congresso nazionale ha deciso di tornare in prima linea seguendo l'esempio del sindaco amico Matteo Ricci da Pesaro. L'appoggio è al candidato Stefano Bonaccini, Governatore dell'Emilia Romagna.

"Condivido e sposo a pieno la scelta dell’amico e leader vero leale ed appassionato Matteo Ricci di sostenere Stefano Bonaccini alla guida del Partito Democratico" ha scritto  "Il percorso costruito in questi mesi attraverso un assiduo e continuo confronto nella provincia italiana ha consentito di costruire dal basso una proposta per il futuro del partito e del Paese. Continueremo anche in Umbria in questo lavoro di costruzione con le nostre idee e la nostra passione, perché il PD resti vivo, cresca e tenga la barra ben dritta a sinistra al fianco dei più deboli di chi soffre e di chi si impegna per creare lavoro per la Pace  e per salvare il pianeta. Insieme abbiamo fatto un cammino straordinario che oggi rilanciamo per il bene del PD dell’Umbria e del Paese".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Congresso nazionale Pd, il sindaco Presciutti sposa il progetto Bonaccini per un partito che guarda a sinistra

PerugiaToday è in caricamento