menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Modificato il regolamento della pubblicità a Perugia: meno burocrazia per le insegne, le modifiche

Reso più snello e veloce il regolamento generale della Pubblicità del Comune di Perugia dopo la modifica presentata dalla Consigliera Angela Leonardi (CReA Perugia) in commissione consiliare

Reso più snello e veloce il regolamento generale della Pubblicità del Comune di Perugia dopo la modifica presentata dalla Consigliera Angela Leonardi (CReA Perugia) in commissione consiliare. Il cambio più incisiva è quello che prevede nel centro abitato, in aree non sottoposte a vincolo paesaggistico e monumentale, che i cartelli a messaggio variabile possano mutare senza vincoli temporali, così come previsto dalla normativa nazionale e attuato in ogni comune italiano.

Si è cercato poi di semplificare l’iter amministrativo relativo ad alcune procedure, prevedendo la possibilità di adottare protocolli con la Soprintendenza Beni Architettettonici Paesaggio Patrimonio Storico Artistico, che velocizzi le pratiche più comuni (come per esempio insegne, arredo urbano, cestini, pensiline) concernenti pareri della Soprintendenza uniformi nel contenuto della richiesta e nel parere ricevuto.

Nell’ottica di semplificare le pratiche autorizzative di insegne di esercizio e targhe professionali si è pensato di introdurne il rinnovo con semplice SCIA, sempre che non intervengano modificazioni all’insegna, cessione d’azienda, morosità per canoni o pericolo per l’incolumità pubblica.

E’stata disciplinata inoltre, nei limiti consentiti dalla normativa nazionale, la pubblicità con veicoli, assente nel precedente regolamento, al fine di aromonizzare l’utilizzo di questo strumento con il plafond pubblicitario. Questa tipologia molto usata nel nostro territorio, prevede la diffusione del messaggio pubblicitario attraverso speciali attrezzature istallate su motrice o su un apposito rimorchio chiamate in gergo “vele” . "Queste modifiche - ha spiegato la Leonardi- contribuiranno a rendere più semplice e proficuo il lavoro, sia per gli operatori del settore pubblicitario che per i nostri uffici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento