Nomine & Poltrone - Il sindaco Romizi vara un altro mini-assessore (a costo zero) per le politiche giovanili

Premiato il gruppo dei civici di centro Progetto Perugia

Il sindaco Andrea Romizi continua a coinvolgere direttamente i consiglieri comunali di maggioranza nella gestione della città assegnando delle deleghe. Il nuovo mini-assessore - a costo zero, si intende - è Nicola Volpi della lista civica Progetto Perugia che da oggi si dovrà occupare "di politiche giovanili e relazioni con le associazioni del mondo giovanile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ringrazio il sindaco - ha scritto Volpi - per la fiducia che mi ha accordato e per il riconoscimento che questa nomina significa anche per il nostro Gruppo Consiliare Progetto Perugia, sempre coerentemente impegnato al fianco dell’Amministrazione Romizi in un’appassionata azione politica incentrata sulle persone, rivolta ai giovani, alle famiglie, attenta ai più deboli. È uno stile che ho appreso nel servizio in oratorio e nella attività professionale, che intendo ora mettere a disposizione in questa avventura politica, in linea con gli obiettivi di mandato del Sindaco, forte dell’esperienza maturata in questi anni e di valori sempre più consolidati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

  • Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento