menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune di Perugia, il bilancio 2017 approvato: 49 emendamenti, le proposte bocciate

L'assalto al bilancio di previsione del Comune di Perugia non c'è stato e soltanto un emendamento su 49 presentati è passato (di cui 38 da consigliere comunale Carmine Camicia, un po' in maggioranza e un po' no... dipende dai punti di vista). In commissione bilancio tutto è rimasto immutato rispetto alle previsioni fatta eccezione per la proposta del consigliere pentastellato Pietrelli che ha previsto di destinare 2.500 euro alla formazione dei dipendenti sui software liberi. Il testo del Bilancio di previsione alla fine è stato votato a maggioranza con 9 voti a favore (maggioranza) e i 3 voti contrari dei consiglieri Vezzosi, Borghesi e Arcudi.

Tutti gli emendamenti respinti l’adeguamento degli impianti semaforici del Comune con dispositivi di segnalazione acustica per non vedenti ed ipovedenti (Rosetti); un fondo di 45 mila euro stanziamento di per l’assistenza domiciliare indiretta per disabili non autosufficienti recuperandoli dai contributi per la promozione economica; installazione di telecamere al Percorso verde di Pian di Massiano e al Parco Sant’Anna; diecimila euro di buoi pasti per i cittadini italiani, anziani e indigenti (Camicia); 100mila euro dalla lottaall’abusivismo edilizio all’abbattimento delle opere abusive e ripristino dei luoghi per le tre annualità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento