Politica

Mezzi pubblici, Regione e Comune trovano l'accordo per le tariffe agevolate per gli universitari

Confermate le agevolazioni tariffarie in favore degli studenti universitari degli Atenei di Perugia per l’utilizzo dei servizi di trasporto pubblico. Predisposti sia il piano finanziario che i fondi necessari per coprire i costi in favore delle società che nel capoluogo gestiscono il servizio pubblico. La Giunta comunale ha deliberato il via libera per la firma in Regione del protocollo di intesa.

Nel bilancio 2020, per un triennio, saranno inseriti 430mila euro: ben 385mila a carico direttamente della Giunta regionale - fondi previsti a metà dicembre dalla presidente Tesei - mentre 45mila saranno a carico delle casse dei Priori. Le agevolazioni riguardano minimetrò e bus. Non è stato ancora deciso se sarà ripetuto l'esperimento delle corse notturne in città caldeggiato dalle associazioni degli studenti universitari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mezzi pubblici, Regione e Comune trovano l'accordo per le tariffe agevolate per gli universitari

PerugiaToday è in caricamento