menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regionali 2015, fuoco amico impallina Ricci: spuntano manifesti con "l'alleato" Boccali

La campagna elettorale entra nel vivo, ma si accende soprattutto il campo alla destra della coalizione della presidente Catiuscia Marini. Manifesti anti-Ricci che lo accusano di aver appoggiato lo sconfitto sindaco di Perugia Wladimiro Boccali

Era nell'aria, molto nell'aria. Nel centrodestra non ricciano quando si parla del sindaco di Assisi come candidato unico delle opposizioni alla Presidente Marini c'è sempre qualcuno che ripete la solita storia: "Non può stare con noi... a Perugia ha appoggiato il sindaco Boccali tramite la lista dei cattolici che non ha preso neanche un consigliere comunale". Insomma non è affidabile, non è vincente per alcuni di Forza Italia soprattutto. 

Ora quella storiella si è trasformata in un manifesto (quasi anonimo) con tanto di foto insieme a Boccali, un accostamento per arginare a destra il potere attrattivo del sindaco di Assisi.  "La foto pubblicata - ha replica il candidato dei civici alle Regionali 2015 - (di cui abbiamo certificazione) non si riferisce ad un incontro politico (fra Claudio Ricci e Wladimiro Boccali, peraltro mai verificatosi), come invece il manifesto vorrebbe far intendere, ma, invece, è relativa ad uno dei tanti "momenti ufficiali istituzionali" di presentazione del progetto PerugiAssisi 2019 capitale europea della cultura (nel caso di specie si tratta di una serata, molto partecipata, alla Sala dei Notari per la presentazione del programma culturale e sono evidenti i riscontri temporali dalla foto: dal "cappotto e cappello di Ricci sul tavolo" ci troviamo in pieno inverno mentre le elezioni si sono svolte in tarda primavera)".

Insomma il manifesto può essere annoverato come attacco da fuoco amico e molto probabilmente arriva da ambienti di Assisi dove la battaglia nel centrodestra è fortissima nonostante una maggioranza che va avanti in consiglio comunale senza tanti problemi. Le prossime settimane saranno decisive per capire se sarà mai possibile un accordo tra Forza Italia e Ricci presidente. Come sempre deciderà Roma?

manifesto-regionali-anti-ricci-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento