menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crescono anche a Castiglione del Lago le truppe di Salvini: "Pronti a governare la città"

Il vento della Lega soffia forte anche in quella che era la rossa Castiglione del Lago: alle ultime politiche anche qui Pd in picchiata e Salvini ai massimi storici. Le amministrative non sono lontane: lo sanno benissimo gli uomini e le donne della Lega che si sono incontrati per fare il punto sui problemi del Trasimeno e aprire una nuova fase con risposte che arrivano dal basso, dai cittadini. L'incontro leghista, coordinato dal senatore Luca Briziarelli e dal consigliere regionale Valerio Mancini, ha confermato la crescita del gruppo in termini di tessere e simpatizzanti. 

A tessere le lodi di una squadra ben equipaggiata e pronta alla battaglia, Paolo Terrosi responsabile politico della Lega di Castiglione del Lago che dichiara. “Personalmente sono stufo di vedere il mio territorio trascurato ed immobilizzato da una sinistra sempre più divisa, litigiosa ed incurante delle vere problematiche riguardanti i cittadini. Per anni non hanno affrontato argomenti seri come il lavoro, l’occupazione giovanile, l’economia locale, la sicurezza,  concentrandosi a spengere gli incendi interni al partito senza occuparsi di dare risposte concrete ai cittadini. Le nostre strade sono delle vere mulattiere e le nostre infrastrutture, quelle rimaste, in condizioni indecorose. Ma il vento sta cambiando grazie al nuovo governo giallo-verde e deve cambiare anche qui a Castiglione del Lago. E’ nostro compito farli alzare dalle loro poltrone e ridare un futuro al nostro territorio e ai nostri giovani. Il sindaco è avvisato, l’avviso di sfratto è stato inviato questa sera”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento