menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadono i simboli del vecchio partitone comunista. Addio a Piazza Togliatti a Bastia. Nome cambiato: si torna alla tradizione

E' proprio vero. In Umbria il vento è cambiato. Sembra quasi impossibile che gli eredi del vecchio Pci umbro siano finiti all'opposizione quando fino a qualche decennio fa, senza alleati, oscillavano tra il 50 e il 60 per cento. Sono cadute le roccaforti: Perugia, Terni, Umbertide e Spoleto. E anche Bastia Umbra, che a differenza di Assisi, non era stata mai bianca negli anni della Prima Repubblica. Che il vento sia cambiato lo dimostra anche la toponomastica. Il consiglio comunale di Bastia ha deciso di mandare in pensione, seppur in parte, quello che un tempo era definito "IL Migliore": ovvero il capo supremo dei rossi, Palmiro Togliatti. La piazza centrale assumere il nome di ‘Piazza Campo del Mercato".

 L’iniziativa è stata spiegata con la necessità di ridare alla piazza il suo ruolo storico, da sempre ‘Campo del Mercato’, dato che ancora oggi è sede del mercato settimanale degli ambulanti. Insomma un ritorno alle tradizioni contro l'ideologia degli anni '70 che aveva riempito piazze e vie degli eroi della sinistra. Per dare un contentino alle opposizioni il consiglio comunale ha approvato un emendamento che in parte recupera il Migliore: la dicitura esatta sarà ‘Piazza Campo del Mercato già Piazza Palmiro Togliatti’. Ma è una formalità da targa. Tra poco per tutti sarà semplicemente piazza Campo del Mercato. A me che il vento cambi di nuovo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento