Domenica, 14 Luglio 2024
Politica

Bonus neo mamme della Regione Umbria, contributo di 1200 euro: come fare domanda

La misura è stata finanziata con 2,059 milioni di euro, cifra che permetterà l’erogazione di 1716 contributi

La Regione Umbria annuncia con una nota che "dalle ore 12 del 26 giugno e sino alle ore 12 del 26 luglio 2024 sarà possibile presentare la domanda per il contributo per le neo mamme". La misura è stata finanziata con 2,059 milioni di euro, cifra che permetterà l’erogazione di 1716 contributi.

Le domande "dovranno essere inoltrate tramite la piattaforma".    

Ecco chi può fare domanda

"A poter accedere al contributo, di 1200 euro a nato, saranno le donne madri naturali, adottive e affidatarie, che al momento della presentazione della domanda non superino i 30mila euro di Isee, siano residenti in Umbria, siano occupate, con lavoro subordinato o autonome, o disoccupate purché iscritte al centro per l’impiego mediante presentazione della dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro (Did) o patto di servizio sottoscritto, nonché si trovino nelle condizioni equiparate alla dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro e che abbiano un figlio nato tra il 4 giugno 2023 e il 3 giugno 2024", scrive la Regione Umbria.

E ancora: "Inoltre, al fine di garantire l’accesso alla misura alle madri che non abbiano avuto la possibilità di presentare la domanda nel 2023, in quanto la nascita, l’adozione o l’affido sono avvenuti a ridosso della scadenza dello scorso avviso, anche le madri che abbiano avuto un bambino nel periodo che va dal 24 maggio 2023 al 03 giugno 2023 potranno presentare la domanda a valere sull’avviso 2024 purché, ovviamente, non abbiano già fatto domanda lo scorso anno". 

Le graduatorie

"Entro 90 giorni dalla chiusura dell’avviso saranno stilate le graduatorie per ordine di Isee (dal più basso al più alto), ed entro i 30 giorni successivi saranno erogati i contributi alle aventi diritto", prosegue Palazzo Donini.

L'assistenza per fare domanda

La Regione spiega che "è disponibile per la presentazione delle domande: l’assistenza tecnica e applicativa di PuntoZero S.c.a.r.l. ,dal lunedì al giovedì (08.00-18.00), il venerdì mattina (08.00-14.00), al numero verde 848.88.33.66 oppure 075.5027999 –E-mail:helpdesk@puntozeroscarl.it. Per informazioni sull’avviso: Sviluppumbria tramite e-mail all’indirizzo: bonusnascite2024@sviluppumbria.it e ai numeri di tel. 075 5681280 e 0744 806070. Gli operatori saranno disponibili dal lunedì al giovedì mattina (10:00 -13.00) e pomeriggio (15:00-17.00) e il venerdì mattina (10:00 - 13:00)".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus neo mamme della Regione Umbria, contributo di 1200 euro: come fare domanda
PerugiaToday è in caricamento