menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Boccali in Giappone, per firmare un patto di amicizia con Sendai

Boccali si trova in Giappone per firmare insieme al primo cittadino di Sendai un patto di amicizia tra le due città dopo la raccolta fondi del comune per le conseguenze dello tsunami

Il primo cittadino di Perugia, Wladimiro Boccali è in Giappone per firmare con il sindaco di Sendai, Emiko Okuyama, un Patto di Amicizia tra Perugia e la città giapponese, una delle più colpite dallo tsunami del marzo scorso.

In passato, il Comune aveva organizzato iniziative di solidarietà per raccogliere fondi a favore di quelle popolazioni, che culminarono nella partita di calcio che si giocò il 23 maggio al Curi e che vide il ritorno nel loro vecchio stadio di tanti ex Grifoni illustri, tra i quali l'indimenticato Nakata. Complessivamente, sono stati raccolti oltre 40 mila Euro per Sendai.

In seguito a quelle manifestazioni di vicinanza con la città giapponese, è stato registrato un forte interesse dei media giapponesi verso Perugia: la Fuji Television girò un bel documentario sulla città, poi trasmesso nella programmazione nazionale.

La prima tappa del viaggio del  sindaco è stata Tokyo, dove ha incontrato l’Ambasciatore italiano, Vincenzo Petrone ed i funzionari della sede diplomatica.  Dalla capitale, il trasferimento a Sendai per la firma del Patto.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento