Un anno di opposizione in consiglio comunale occupandosi dei bisogni dei cittadini

Castiglione del Lago, Fratelli d'Italia traccia il bilancio dell'attività in Comune e annuncia la costituzione nel 2020 del Circolo itinerante

Il 2019 si avvia alla chiusura ed è tempo di bilanci per il gruppo consiliare Fratelli d’Italia del Comune di Castiglione del Lago. Ad illustrare il lavoro svolto è stata il capogruppo consiliare Fratelli d’Italia (FDI) Francesca Traica. Presenti i consiglieri comunali Gianluca Pierini e Pamela Becciolotti, ed i consiglieri regionali Eleonora Pace, capogruppo di Fratelli d’Italia nell’Assemblea legislativa della Regione Umbria, e Marco Squarta presidente dell'Assemblea legislativa umbra.

“Chiudiamo questi primi mesi d’intenso lavoro sia in Consiglio comunale che nel territorio grazie al lavoro svolto dal gruppo di coordinamento FDI di Castiglione del Lago - ha affermato il capogruppo consiliare FDI del Comune di Castiglione del Lago, avvocato Francesca Traica, lista che alle ultime elezioni amministrative ha ottenuto uno tra i risultati migliori di tutta Italia, raggiungendo quasi il 13%, e alle elezioni regionali, anche grazie al lavoro del gruppo di coordinamento castiglionese, ha permesso al centro destra di conquistare la Regione Umbria”.

“In questi cinque mesi abbiamo già presentato 18 quesiti all’Amministrazione comunale, tra interrogazioni, mozioni ed interpellanze, nel rispetto del mandato che ci è stato conferito dai nostri elettori – ha proseguito Traica - ovvero, intervenire a tutela delle famiglie e delle imprese castiglionesi, con una attenzione particolare alle problematiche delle nostre frazioni”.

Tra i temi portati in Consiglio comunale da FDI: la risoluzione delle problematiche urbanistiche e di sicurezza, presentando il progetto “Adottiamo una Via, una Piazza” (Via Marzabotto, che dopo la denuncia effettuata da FDI è stata finalmente completata; Piazza Ungaretti, che ha molteplici criticità come la sicurezza, l’illuminazione, la carenza di servizi indispensabili; Via Pineta, nella frazione Macchie, sempre per i temi di sicurezza e illuminazione); l’annosa problematica della presenza massiccia di chironomidi (insetti) al lago - questioni votate all’unanimità in Consiglio comunale; la questione della salvaguardia delle sponde del lago, che con l’abbassamento del suo livello e la stagnazione delle acque, porta all’affioramento di alghe, pesci morti e rifiuti galleggianti; la questione dell’insabbiamento delle darsene, che ostacola il lavoro dei pescatori rimasti ad operare nell’abito del nostro Comune”.

Tra le richieste portate in Consiglio comunale dal Gruppo FDI anche quella di intervenire per la pulizia dei fossi e torrenti (Fosso Paganico, Fosso Pescia, Fosso Rio Maggiore, Tresa, Anguillara), la cui folta vegetazione spontanea causa interruzioni ed ostruzioni dei flussi delle acque: “Si parla tanto dell’acqua che non arriva al Trasimeno - ha ribadito Traica - partiamo dunque dalla pulizia dei canali e dei fossi e dalla carenza idrica”.

In questo periodo il Gruppo di FDI di Castiglione del Lago si è occupato inoltre di sensibilizzare l’Amministrazione comunale sui temi quali: la promozione del territorio, chiedendo politiche atte all’implementazione dell’offerta turistica agro-eno-alimentare, con particolare riferimento alla Strada del Vino; ha chiesto chiarimenti in merito alle tariffe dei servizi scolastici e maggiori controlli nei confronti delle ditte affidatarie dei servizi scolastici, in particolare del trasporto pubblico scolastico.

L’ultima interrogazione presentata da FDI in Consiglio comunale a Castiglione del Lago è stata quella di chiedere chiarimenti all’Amministrazione comunale in merito al presunto interesse della Società ACEA all’area dell’ex funghificio in Località Lacaioli a Castiglione del Lago, area già interessata da un progetto di ampliamento che prevedeva 33.000 tonnellate annue di compostaggio, progetto che ha ‘infiammato’ gli animi della cittadinanza castiglionese qualche anno fa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le novita del Gruppo FDI di Castiglione del Lago la costituzione, nel 2020 del Circolo itinerante FDI Castiglione del Lago il cui direttivo sarà formato da Ermida Di Domenicantonio (presidente), Gianluca Pierini (vice presidente), Pamela Becciolotti (segretario), Samantha Piccio (responsabile area giovani), Luigi Esposito (responsabile rapporti con il territorio).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento