Domenica, 20 Giugno 2021
Politica

I super-alteti della Spartan Race in campo a Bevagna: 30 ostacoli impossibili per una corsa a cronometro

La Spartan Race fa il suo debutto in Umbria mandando in scena una delle sue categorie più affascinanti e difficili Obstacle Course Race che 30 ostacoli artificiali posizionati lungo un percorso di un chilometro. I super-atleti scenderanno in campo a Bevagna, al campo di allenamento asd Molon Labe, nei pressi dello stadio comunale, per la tappa umbra del Campionato Nazionale K1 OCR Ch0allenge 2021. 

Gli atleti si sfideranno a cronometro, nel pieno rispetto delle rigide normative anti Covid19. Massiccia la partecipazione di atleti provenienti non solo dall’Umbria ma anche dalle altre regioni italiane; non a caso il numero massimo degli iscritti per questa edizione (previsto in cento unità per rispettare le misure precauzionali di contenimento della pandemia) è stato raggiunto nel giro di pochissimi giorni.  

Il programma della giornata di domenica prevede partenze scaglionate secondo l’ordine di iscrizione, senza soluzione di continuità, dalle 9 alle 17. Il campionato K1 Ocr Challenge 2021 oltre a quella umbra di domenica, sarà caratterizzato da varie tappe in programma su tutto il territorio nazionale. Per la società Asd Molon Labe, organizzatrice della tappa, è un riconoscimento prestigioso che premia gli sforzi compiuti nei mesi scorsi per mettere a punto un campo di allenamento/gara all’avanguardia e di assoluta qualità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I super-alteti della Spartan Race in campo a Bevagna: 30 ostacoli impossibili per una corsa a cronometro

PerugiaToday è in caricamento