rotate-mobile
Politica

Autonomie locali, Simona Meloni nell'ufficio di presidenza dell'associazione nazionale

La capogruppo in Regione del Pd: "Bilancio e realizzazione del Pnrr i primi impegni"

“Il consiglio nazionale di Ali ha eletto il nuovo Ufficio di Presidenza di cui avrò l’onore e il piacere di far parte”. Lo rende noto la capogruppo del Pd, in Regione, Simona Meloni, che, per la stessa Associazione delle autonomie locali italiane, ha già svolto un ruolo a livello regionale. 
“Intendo ringraziare tutti i membri del consiglio e, in particolare, il presidente Matteo Ricci per la fiducia. Mi appresto a svolgere questo importante incarico lavorando fianco a fianco con tanti amministratori capaci e appassionati. Ci occuperemo da subito delle principali problematiche che stanno investendo i comuni e gli enti locali, a partire dalle difficoltà di bilancio, ai problemi legati alla realizzazione del Pnrr, al tema delle riforme che interessano il Paese e l’ordinamento degli stessi enti locali. A partire dalla riforma sull’autonomia differenziata, in merito alla quale abbiamo già predisposto uno specifico ordine del giorno di netta contrarietà che porteremo all'attenzione delle amministrazioni comunali”.
Autonomie locali italiane, è un’Associazione di comuni, province, regioni, comunità montane, costituitasi nel 1916 e da sempre impegnata per la crescita democratica e civile del Paese attraverso un processo di rinnovamento istituzionale fondato sulla valorizzazione delle amministrazioni locali e regionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autonomie locali, Simona Meloni nell'ufficio di presidenza dell'associazione nazionale

PerugiaToday è in caricamento