Politica

Centrosinistra, ad Assisi il Pd apre alla società civile. Bori: "Siamo tornati: un piano alternativo per la nuova Umbria"

Oltre 300 le adesioni ai tavoli tematici e all’assemblea plenaria della due giorni

"Il Pd è tornato, ora tocca a noi continuare a coinvolgere con coraggio, impegno, passione”: ne è convinto il segretario regionale del Pd Umbria, Tommaso Bori, che parla di un “successo oltre alle aspettative” per la prima conferenza programmatica dei democratici ad Assisi ribattezzata "Archè" con tanto di apertura alla società civile e soprattutto con tavoli tematici per raccogliere idee e programmi per dare vita ad un piano alternativo di governo della Regione e dei territori. 

Oltre 300 le adesioni ai tavoli tematici e all’assemblea plenaria della due giorni, il punto di arrivo di un cammino iniziato in estate con la messa a punto dei gruppi di lavoro e proseguito negli ultimi due mesi con quasi 100 incontri con iscritti, militanti e simpatizzanti, associazioni datoriali e di categoria, sindacati, ordini professionali, esponenti della società organizzata e della cultura. “Ma anche punto di partenza - spiegano Flagiello e Bori - per un Pd rigenerato, coinvolgente, aperto, in cui si stia con coraggio, passione e impegno e si guardi alla politica come servizio, non in cui ci si serva della politica”.

 Da Archè sono nati sei documenti, uno per ogni tavolo di confronto sui titoli del Pnrr: “Sviluppo, innovazione e cultura” (coordinato da Patrizia Rossi), “Rivoluzione verde” (coordinato da Maurizio Talanti), “Smart City” (coordinato da Graziano Angeli), “Istruzione e ricerca” (coordinato da Massimo Moretti), “Coesione e inclusione” (coordinato da Manuela Pasquino) “Salute” (coordinato da Marco Cardile). 

I documenti saranno analizzati e divulgati da tutti i circoli del Pd. “Ringraziamo quanti hanno voluto cogliere l’opportunità di Archè - ancora i due - e quanti vorranno coglierla nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, i coordinatori dei tavoli, che si sono spesi con grande competenza, gli ospiti”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centrosinistra, ad Assisi il Pd apre alla società civile. Bori: "Siamo tornati: un piano alternativo per la nuova Umbria"

PerugiaToday è in caricamento