Allarme contagi, la Tesei al Prefetto e ai sindaci: "Subito controlli anti-assembramenti per far rispettare le ordinanze"

La presidente ha chiesto un tavolo urgente con forze dell'ordine e polizie locali per far rispettare le ordinanze. "Momento difficile. Dobbiamo fare squadra"

"Le ordinanze, anche le migliori e quelle più restrittive, non servono a niente se poi non ci sono controlli capillari": lo ha ribadito la Presidente Donatella Tesei nel corso della video-conferenza stampa dove ha annunciato un piano di riorganizzazione degli ospedali per fronteggiare il picco non solo di contagiati (solo oggi 350) ma anche di ricoveri (172). La presidente ha annunciato di aver richiesto ufficialmente un comitato per l'ordine pubblico al Prefetto per mettere in campo una strategia capillare finalizzata ad evitare assembramenti, rispetto dell'uso della mascherina e delle regole anti-contagio in bar, ristoranti e centro commerciali.

"Un tavolo di confronto con la Prefettura, con il Questore, con tutti i vertici delle forze dell'ordine e con la presenza fondamentale dei rappresentanti dei sindaci che gestiscono le polizie locali. Serve un piano che permette di monitorare i luoghi e le situazioni a rischio perchè il virus non sta certamente risparmiando l'Umbria. Rispettare le norme anti-contagio e le ordinanze, evitando anche situazioni dove è a rischio il rispetto del distanziamento...vuol dire permettere ai nostri ospedali di poter operare sia per l'emergenza Covid che per tutte le altre patologie".

La Presidente ha ribadito agli umbri, di qualsiasi età la necessità di essere uniti: “E' il momento di fare squadra e di comportarci anche nell’ambito familiare rispettando le misure precauzionali del distanziamento, a tutela soprattutto delle persone anziane e più fragili, per prevenire l’incremento dei contagi e tornare il prima possibile a una vita normale, oltre che per alleggerire lo sforzo enorme a cui sono sottoposti strutture e operatori sanitari”.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento