Abbattimento barriere architettoniche. Dalla Regione finanziamento per gli edifici privati di Spello

In arrivo dalla Regione Umbria un contributo di circa 88 mila euro da destinaste all’abbattimento delle barriere architettoniche: verrà erogato a breve al Comune di Spello il finanziamento da destinare - ai sensi della Legge 9 gennaio 1989 n.13 - alla copertura di interventi per agevolare la rimozione degli ostacoli presenti negli edifici privati. Il finanziamento a fondo perduto riservato ai disabili dichiarati invalidi civili dal competente organo della ASL, andrà a finanziare le prime 19 domande in graduatoria, saldare un’istanza rimasta incompleta dal 2018 e finanziare parzialmente la 20° istanza in graduatoria. A partire da questa settimana inizieranno i sopralluoghi nelle abitazioni dei beneficiari al fine di accertare la corretta esecuzione delle opere ammesse a contributo che saranno erogare durante l’esercizio di bilancio 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus Umbria, il bollettino del 7 aprile: frenano ancora i contagi, sei nuovi decessi

  • Coronavirus, altre due vittime in Umbria: lutto a Perugia e Castiglione del Lago

  • Coronavirus, bollettino Umbria del 5 aprile: su 550 tamponi 29 contagiati, 300 tra guariti e quelli senza più sintomi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento