Abbattimento barriere architettoniche. Dalla Regione finanziamento per gli edifici privati di Spello

In arrivo dalla Regione Umbria un contributo di circa 88 mila euro da destinaste all’abbattimento delle barriere architettoniche: verrà erogato a breve al Comune di Spello il finanziamento da destinare - ai sensi della Legge 9 gennaio 1989 n.13 - alla copertura di interventi per agevolare la rimozione degli ostacoli presenti negli edifici privati. Il finanziamento a fondo perduto riservato ai disabili dichiarati invalidi civili dal competente organo della ASL, andrà a finanziare le prime 19 domande in graduatoria, saldare un’istanza rimasta incompleta dal 2018 e finanziare parzialmente la 20° istanza in graduatoria. A partire da questa settimana inizieranno i sopralluoghi nelle abitazioni dei beneficiari al fine di accertare la corretta esecuzione delle opere ammesse a contributo che saranno erogare durante l’esercizio di bilancio 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento