Sabato, 24 Luglio 2021
Partner

Automotive: quando l’innovazione diventa rivoluzione

Scopri come le nuove tecnologie cambieranno il modo di spostarsi in auto

Transizione energetica, un termine che si sente sempre con maggiore insistenza. Con questo concetto si intende il processo di transizione tra l’utilizzo di combustibili fossili ed altamente inquinanti verso l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e a basso impatto ambientale. Il trend che guida questa rivoluzione è sicuramente quello dei veicoli elettrici. Un numero sempre più grande di automobili a emissioni zero infatti, sfreccia sulle strade del nostro paese.

Le differenze tra Full electric e Hybrid

Il settore dei veicoli elettrici è diviso in due macro categorie: Full electric e Hybrid. 
Le auto Full electric montano un motore che funziona interamente ad energia e non prevedono in nessuna maniera l’utilizzo di combustibili. Sono le più ecologiche, ma devono sottostare ai tempi di ricarica del pacco batterie.
I veicoli Hybrid invece dispongono di un motore termico che lavora in piena sinergia con il motore elettrico. In questi sistemi il motore a combustione, oltre che a mezzo di locomozione, funge prevalentemente come fonte di ricarica per le batterie del motore elettrico, garantendo quindi minime emissioni di agenti inquinanti, un’eccellente autonomia e una ragguardevole potenza.

Negli ultimi dieci anni tutte le grandi case automobilistiche hanno destinato ingenti investimenti nella ricerca e sviluppo di nuove tecnologie per migliorare la resa dei propulsori elettrici.
Tra tutte spicca Jeep che nel 2018 ha lanciato sul mercato il primo fuoristrada 4x4 Hybrid Plug In abbattendo il tabù che vedeva il motore termico l’unica scelta per queste tipologie di veicoli, e che quest’anno si promette di ripetere la rivoluzione.

Innovazione: il traino della rivoluzione nel mercato dei C Suv

Alcuni giorni fa Antonella Bruno, responsabile del brand Jeep nel mercato europeo, ha presenziato la cerimonia di presentazione della nuova Jeep Compass.

Tante innovazioni, senza però perdere di vista le caratteristiche che hanno caratterizzato il modello: cura maniacale nelle rifiniture, attenzione alla tecnologia di bordo e degli optional dedicati all’infotainment, sono solo alcune delle importanti novità che elevano ad un livello superiore il design, la sicurezza e la funzionalità della nuova Jeep Compass.

L’evoluzione parte dalla sapiente miscelazione delle due anime del brand Jeep: lo spirito avventuriero del fuoristrada e le necessità della vita di tutti i giorni, unione che ha portato alla nascita di un veicolo affidabile tra le trafficate vie cittadine o sulle ripide salite di una strada sterrata.

Le motorizzazioni che si celano sotto il cofano della nuova Jeep Compass si adattano alle esigenze di ogni guidatore, un’offerta completa di propulsori benzina, diesel e soprattutto di motori ibridi plug in di nuova generazione, tutte con omologazione Euro 6D Final. Ed è proprio la nuova motorizzazione ibrida plug in il fiore all’occhiello della gamma, il perfetto connubio tra la mobilità sostenibile e la sportività del 4x4, rappresentazione totale del “l’elettrificazione secondo Jeep”.

Innovazione non solo nelle componenti tecniche, ma anche in tema sicurezza: la nuova Compass è infatti la prima Jeep in Europa ad aver raggiunto il secondo livello di guida autonoma (L2).

È dotata, su tutta la gamma, di dispositivi di sicurezza in grado di aiutare il guidatore a ridurre gli incidenti. Strumenti come il Traffic sign recognition in grado di interpretare i cartelli stradali, l'Intelligent Speed Assist in grado di mantenere il veicolo entro i limiti di velocità segnalati, il Drowsy Driver Alert che segnala al guidatore quando il suo livello di attenzione si abbassa per arrivare infine all’Automatic Emergency Braking tarato su pedoni e ciclisti e in grado di rallentare il veicolo fino all’arresto.

E ancora, l’Highway Assist, che combina il cruise control con il lane centering regolando automaticamente velocità a traiettoria in relazione agli spostamenti degli altri mezzi presenti sulla carreggiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come scegliere il modello giusto

L’offerta che la nuova gamma Jeep Compass offre in termini di optional e motorizzazioni è molto vasta ed è in grado di soddisfare le esigenze di ogni automobilista.
Bisogna capire quale sia l’allestimento più adeguato, per questa ragione è necessario rivolgersi a degli esperti, tecnici in grado di capire le esigenze e le necessità di ogni cliente, professionisti come lo staff di Satiri Auto.
Da Satiri Auto potrete trovare l’intera gamma Jeep tra cui la nuovissima Compass e un ampio ventaglio di  formule che vi consentiranno di acquistare la vostra nuova auto pagandola in comode rate.
Potrete provare le emozioni della nuova Jeep Compass grazie alla formula long test ride e usufruire delle molteplici offerte da Fca Bank come il noleggio a lungo termine o il finanziamento.
È possibile scoprire la nuova Jeep Compass e usufruire dei servizi di Satiri Auto direttamente dal loro sito web.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Automotive: quando l’innovazione diventa rivoluzione

PerugiaToday è in caricamento