Rapina, le puntano una pistola alla tempia: "Dacci i soldi o ti uccidiamo"

I malviventi hanno agito all'alba, sapendo molto probabilmente gli orari di apertura del locale. Sull'accaduto stanno adesso indagando i carabinieri

E’ in un forte stato di choc la donna rimasta vittima di una rapina avvenuta questa mattina, 18 febbraio, intorno alle 5.30. I malviventi hanno agito all’alba, sapendo molto probabilmente gli orari di apertura del locale. Prima hanno sorpreso alle spalle la donna e poi le hanno puntato alla tempia la pistola, minacciandola di morte. 

I malviventi, dal forte accento straniero, come ha riferito la vittima, l’hanno infine spintonata intimandola a consegnare tutti i soldi presenti nel locale. La rapina è stata effettuata ai danni della titolare del bar-sala giochi sulla Tiberina a Pantalla che adesso si trova ricoverata in ospedale. Sul posto i carabinieri di Todi che hanno avviato le prime indagini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Mariano Di Vaio, l'influencer-imprenditore che fattura milioni: nuova sede a Perugia

  • Incidente sulla E45, tir si ribalta e blocca la strada: un ferito, traffico bloccato

  • Umbria, dal fiume Nera riemerge un cadavere: indagini in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento