Rapina, le puntano una pistola alla tempia: "Dacci i soldi o ti uccidiamo"

I malviventi hanno agito all'alba, sapendo molto probabilmente gli orari di apertura del locale. Sull'accaduto stanno adesso indagando i carabinieri

E’ in un forte stato di choc la donna rimasta vittima di una rapina avvenuta questa mattina, 18 febbraio, intorno alle 5.30. I malviventi hanno agito all’alba, sapendo molto probabilmente gli orari di apertura del locale. Prima hanno sorpreso alle spalle la donna e poi le hanno puntato alla tempia la pistola, minacciandola di morte. 

I malviventi, dal forte accento straniero, come ha riferito la vittima, l’hanno infine spintonata intimandola a consegnare tutti i soldi presenti nel locale. La rapina è stata effettuata ai danni della titolare del bar-sala giochi sulla Tiberina a Pantalla che adesso si trova ricoverata in ospedale. Sul posto i carabinieri di Todi che hanno avviato le prime indagini. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Aeroporto, volo Ryanair Perugia-Malta confermato per tutto l'inverno

  • Commercialista infedele, spariscono 500mila euro di tasse e i clienti finiscono nei guai con il Fisco

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

Torna su
PerugiaToday è in caricamento