Freddo, neve e ghiaccio: come prendersi cura dell'auto per mantenere la sicurezza

Nei mesi più freddi dobbiamo prestare particolare cura alla manutenzione di prabrezza, tergicristalli e carrozzeria della nostra auto: per la sicurezza nostra e quella degli altri.

Le temperature sempre più basse in questi giorni, oltre a fare sentire freddo a noi, mettono in pericolo anche le nostre automobili.

Anche le automobili, infatti, soffrono il freddo. La minaccia per i mezzi a quattro ruote significa di conseguenza anche un pericolo per la sicurezza dei passeggeri.

Secondo Carglass questi sono i passi fondamentali per la manutenzione dell'auto durante l'inverno.

Controllare lo stato dei tergicristalli

Se è buona norma sostituire i tergicristalli almeno una volta all’anno, in inverno è importantissimo verificarne la funzionalità in maniera costante per evitare possibili problemi. I tergicristalli deteriorati, infatti, diminuiscono sensibilmente la visibilità di chi è alla guida e possono danneggiare gravemente il parabrezza. Infine, se l’auto è parcheggiata all’aperto, è consigliabile lasciare le spazzole sollevate durante le ore notturne per evitare che si congelino attaccandosi al parabrezza. 

Curare il parabrezza

E' bene tenere questo vetro pulito, non solo esternamente, rimuovendo ghiaccio, sporco e brina, ma anche all'interno, eliminando impronte, segni di ventose di accessori (come il navigatore o il porta cellulare), polvere e fumo che possono compromettere la visibilità, aumentando il riflesso delle luci e il rischio di condensa. Per la pulizia del parabrezza è possibile utilizzare detergenti specifici per vetri e panni privi di lanugine, evitando spugne o strofinacci asciutti che possano solo spostare lo sporco senza rimuoverlo. 

Evitare gli shock termici

Quando le temperature esterne sono molto fredde, non è bene dirigere aria calda sui cristalli dell’auto. Se è già presente una scheggiatura sul vetro, infatti, questa escursione termica può trasformarla in una crepa, rendendo inevitabile la sostituzione immediata del parabrezza. 

Rimuovere correttamente la neve e il ghiaccio

In caso di abbondanti nevicate, prima di mettersi alla guida, è importante pulire l’auto dalla neve. Un consiglio apparentemente banale, ma fondamentale per la sicurezza non solo nostra e di chi viaggia con noi, nonché degli altri automobilisti che incrociamo su strada e che improvvisamente potrebbero essere colpiti dai blocchi di neve che si staccano dal nostro veicolo in movimento. Nel rimuovere le precipitazioni nevose, ma anche il temibile ghiaccio dai cristalli, dalla carrozzeria e dalle parti sporgenti dell’auto, mai lasciarsi prendere dall’impulsività o dall’improvvisazione. Usare solo strumenti appositi come spazzole, pale rivestite in gomma o raschietti per i vetri e abbandonare l’idea di versare acqua calda, spargere sale o di accanirsi con pale, scope o oggetti appuntiti che possono creare gravi danni alla carrozzeria.

Tenere pulita la carrozzeria

Durante la stagione invernale, l’utilizzo del sale sulle strade evita la pericolosa formazione di strati di ghiaccio. Ciò è fondamentale per garantire la sicurezza degli automobilisti ma può incidere sulla carrozzeria delle nostre auto. Il sale, infatti, se non rimosso tempestivamente dalla carrozzeria, rischia di rovinare la vernice e causare fenomeni come la “corrosione passante”, una vera e propria perforazione della lamiera. 

La soluzione per salvaguardare la carrozzeria è quella di lavare frequentemente e accuratamente l’auto, prestando particolare attenzione alle aree più nascoste dove il sale e i detriti possono annidarsi e causare danni importanti. Si sconsiglia però il lavaggio con i rulli perché la carrozzeria, in particolare a causa dell’umidità e della pioggia dei mesi freddi, trattiene più facilmente residui di terreno e pietrisco che, se mossi dalle spazzole, verrebbero trascinati sulla superficie dell’auto, causando graffi di varia entità. 

Infine, a livello preventivo, si consiglia di applicare della cera così da proteggere la carrozzeria dagli agenti atmosferici e dal pietrisco sollevato dai veicoli in movimento. 

Per trovare i migliori prodotti dedicati alla cura della vostra auto, a Perugia potete rivolgervi a: 

Domauto Uno Srl

Via Pietro Soriano, 55, 06132 Perugia PG tel 075 528 7346 web: domauto.it/

PERUGIA RICAMBI

Via Bellini 14, Ellera Di Corciano, 06073 Corciano PG tel 075 517 2042web: www.perugiaricambi.com/

La Nuova Ricambi Srl

Via Settevalli, 181, 06128 Perugia PG tel  075 500 5018 

Tutto Per L'Auto SR

Via Val di Rocco, 38 c, 06134 Ponte Felcino PG tel 075 691 9705web: www.tuttoperlautosrl.it/

e nei migliori grandi magazzini per il fai da te

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona Rossa, da oggi vietato andare a trovare amici e parenti e confini regionali blindati: ecco le eccezioni per spostarsi

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 febbraio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 febbraio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 febbraio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 febbraio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 febbraio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento