rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Motori

Perugia Storica nei rioni, vittoria per Porta Eburnea

La manifestazione del Camep , che ha abbinato le auto d'epoca ai rioni della città ha visto al via cinquanta auto storiche e due moto storiche


Si e’ conclusa con la vittoria degli equipaggi di Porta Eburnea la Perugia Storica nei Rioni, manifestazione di auto e modo d’epoca che il Camep ha organizzato per il quarto anno consecutivo coinvolgendo una cinquantina di Auto e moto d’epoca e i cinque rioni della città.  
Un evento unico nel suo genere che ha messo insieme i rioni protagonisti della rievocazione storica Perugia 1416 con i mezzi d’epoca per una sfida di regolarità a squadre. Partita dalla concessionaria Marchi Alfa Romeo di Perugia, anche quest’anno partner della manifestazione, la carovana di mezzi d’epoca ha percorso un lungo giro percorrendo la via Pievaiola, attraversando Solomeo e Agello per arrivare a Montebuono dove si è svolta la prova cronometrata di regolarità che ha stabilito la classifica finale. Il giro è poi proseguito verso Panicale e Panicarola per arrivare a San Savino di Magione dove c’è stata la pausa pranzo. Il giro è poi proseguito in direzione della città dove tutti gli equipaggi sono transitati attraverso le cinque porte: Porta S. Pietro, Porta Eburnea, Porta S. Angelo, Porta S. Susanna, Porta Sole, per un controllo a timbro, arrivando poi in Piazza IV novembre dove tutti i mezzi hanno sostato a lungo prima della premiazione. La classifica finale della gara di regolarità ha visto primeggiare Maurizio Rossi con l’amico navigatore Mirko Cocilovo su A.112 Abarth che ha riportato soltanto 23 penalita’, seguito dal secondo, Francesco Wheeldon su Mercedes 350  1977, navigatrice Silvia Mogioni (61 penalità) e dal terzo Enzo Fabbri e Antonella Bellucci su Jaguar XK 150 del 1959 con 80 penalita’. Premiata come equipaggio femminile la “solitaria” Isabella Maggi su Fiat X1/9 mentre per le moto il successo è stato per Claudio Trippetti su sidecar BMW. La classifica combinata infine ha visto vincitori gli equipaggi di Porta Eburnea  con l’assessore Clara Pastorelli e in rappresentanza di Perugia 1416 di Roberta Ricci, vice presidente del consiglio Comunale che hanno premiato i vincitori. Non è mancato da parte del Presidente del Camep Ugo Amodeo, un ricordo al consigliere Enzo Germani, scomparso il 23 marzo con un applauso che ha salutato l’amico, organizzatore infaticabile, a cui il Club a voluto dedicare l’evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia Storica nei rioni, vittoria per Porta Eburnea

PerugiaToday è in caricamento