Motori

Gladiator, torna il pick up targato Jeep

Per festeggiare gli 80 anni del marchio Jeep presenta Gladiator, un pick up dalle caratteristiche uniche, con motore 3000 turbo diesel da 264 Cv e trazione 4x4 in grado di soddisfare le esigenze di lavoro e di tempo libero

La gamma Jeep si evolve proponendo una vera 4x4 adatta a tutti i terreni e versatile per ogni esigenza di lavoro e di tempo libero. Si chiama Gladiator il nuovo Pick Up marchiato Jeep, un’auto che festeggia gli 80 anni del marchio proponendo un mezzo che coniuga un inedito carattere lifestyle ad una versatilità capace di soddisfare bisogni di mobilità e libertà in ogni situazione e su tutti i terreni. Gladiator è un pick-up estremamente versatile che condivide il DNA della Jeep Wrangler in termini di capacità all-terrain e libertà di guida open-air. Al tempo stesso, si tratta di un modello che è stato specificamente progettato e per essere al 100% un pick-up e consentire di poter “andare ovunque e fare qualsiasi cosa” grazie a contenuti tecnologici avanzati, un motore potente ed efficiente, praticità e flessibilità nel trasporto di carico. A tutto ciò si aggiunge l’inconfondibile design Jeep, oltre a dotazioni specifiche per poter soddisfare le esigenze del segmento pick-up ed assicurare ai clienti ulteriore funzionalità sia per vivere le avventure del tempo libero che per affrontare le attività di tutti i giorni. In Italia, la Gladiator è disponibile nell’allestimento Overland, nell’esclusiva Launch Edition a tiratura limitata, e a partire dal mese di aprile anche nella serie speciale celebrativa 80° Anniversario, tutti equipaggiati con motorizzazione MultiJet V6 da 3,0 litri, 264 CV di potenza e 600 Nm di coppia, in abbinamento al cambio automatico a otto marce.

Una vera 4x4

Ma quello che distingue la Jeep Gladiator è la trazione integrale con un sistema che prevede quattro modalità di guida (più la modalità Neutral): 2H (High - a due ruote motrici); 4H AUTO (High - a quattro ruote motrici Full-Time Active On-Demand); 4H Part-Time (High - a quattro ruote motrici Part-Time); 4L (a quattro ruote motrici con marce ridotte). Gladiator è quindi una vera 4x4 dura e pura in grado di affrontare senza difficoltà  le situazioni off road più impegnative.

Sicurezza al top

Al tempo stesso però Jeep Gladiator Una ricca dotazione di sicurezza con contenuti avanzati di serie come i fari anteriori, posteriori e fendinebbia full LED disponibili di serie su tutta la gamma. A questo si aggiunge la telecamera posteriore ParkView con griglia dinamica, il Park Assist anteriore e posteriore e il Controllo Elettronico della Stabilità (ESC) con dispositivo antirollio.
I sistemi di sicurezza a richiesta comprendono il Blind-spot Monitoring con Rear Cross Path Detection, l’esclusiva telecamera anteriore TrailCam, il Forward Collision Warning Plus con autonomous braking, l’Adaptive Cruise Control con funzione Stop e la funzione Automatic High Beam.

Versioni e prezzi

In Italia, la Gladiator è disponibile nell’allestimento Overland, nell’esclusiva Launch Edition a tiratura limitata, e a partire dal mese di aprile nella serie speciale celebrativa 80° Anniversario, con prezzi di 54.700 euro per la versione Overland e 58.700 euro per la launch edition. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gladiator, torna il pick up targato Jeep

PerugiaToday è in caricamento