Umbria che eccelle nell'automotive: riconoscimento internazionale da FCA per Marchi Auto

Il Gruppo umbro eccelle nella qualità dei servizi alla clientela, così ha meritato un riconoscimento in denaro ottenuto solo da 8 concessionarie su 262 in gara: l'incentivo sarà in parte ridistribuito tra i 60 dipendenti, segnale di speranza in un momento così difficile

I manager della Concessionaria Marchi Auto

Ancora un importante riconoscimento per l'Umbria nel settore automotive. Ad ottenerlo è stata la concessionaria Marchi Auto. Il gruppo umbro FCA ha infatti ricevuto il prestigioso premio Customer First Award for Excellence (“Customer First”), una certificazione che premia le concessionarie appartenenti alla rete di FCA Italy S.p.A. (“FCA”) in grado di eccellere nella Customer Experience. Il programma “Customer First” prende in esame, con gli occhi del cliente, sia i processi di vendita che i processi di assistenza.

"Customer First" è un programma attivato con successo negli Stati Uniti dal 2015 ed è stato annunciato ufficialmente per l'Europa durante lo European Dealer Meeting tenutosi a Marzo 2019. In questo incontro sono stati premiati i migliori concessionari nella Customer Experience a livello europeo.

L'obiettivo principale del programma Customer First è quello di supportare le Concessionarie nelle attività inerenti la Customer Experience attraverso un approccio completo che prende in considerazione performance elevate nella soddisfazione del cliente, nonché nei processi di vendita e post-vendita; standard (compreso l’adeguamento alla mobilità elettrica) e Conformità alla Corporate Identity (CI); formazione e qualificazione per il personale di vendita e post-vendita.

Le concessionarie FCA, che eccellono in tali aree, ottengono la certificazione “Customer First” e il diritto ad un incentivo economico. Il premio è riservato a pochi: infatti  solo otto Concessionari in Italia l’hanno vinto nel 2020 su 262 in gara. 

In Umbria Marchi Auto è l’unico ad aver raggiunto questo obiettivo grazie ai suoi clienti e il lavoro e la dedizione di tutti i 60 dipendenti, ai quali verrà riconosciuto parte del premio economico. In un momento dove la maggior parte delle aziende sono in difficoltà è un messaggio importante .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 aprile: tutti i dati comune per comune

  • Cattura record nel Tevere, catturato un pesce siluro da 150 chili, lungo oltre 250 centimetri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 17 aprile: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 aprile: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 aprile: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 15 aprile: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento