Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

Oltre al posticipo del versamento per l'emergenza sanitaria, bisogna conoscere chi è esente o paga una tassa ridotta

Sebbene con l'emergenza Coronavirus la regione Umbria abbia posticipato per tutti il pagamento del bollo auto al 30 Settembre, è bene conoscere quali sono le categorie di mezzi che possono beneficiare di riduzioni su questa tassa e addirittura dell'esenzione.

Bollo auto , chi è esente in Umbria

Uno sconto del 50% è previsto solo per i possessori di auto e moto di interesse storico e collezionistico con anzianità di immatricolazione compresa tra i venti e i ventinove anni. Esenzione totale del bollo, invece, per un determinato periodo (a seconda della regione di residenza), per chi acquista un’auto ibrida o un’auto elettrica. Questo per incentivare la progressiva sostituzione del parco auto con vetture non inquinanti, così come anche il Comune di Perugia che ha previsto particolari agevolazioni su ZTL e parcheggi per i possessori di queste auto. A questo link potete verificare le agevolazioni per i veiocoli immatricolati nella Regione Umbria.

Bollo auto, come calcolarlo

Il bollo auto deve essere pagato entro l’ultimo giorno del mese successivo alla scadenza. Il calcolo dell'importo può essere effettuato sulla pagina dedicata del sito dell’Agenzia delle Entrate o sul sito dell’Aci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento