menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aprire un b&b a Perugia: ecco come fare

Quando si vuole avviare questo tipo di attività ricettiva, bisogna seguire alcune norme e presentare alcuni documenti: ecco a chi rivolgersi nel Comune di Perugia

L'attività di bed & breakfast è considerata un'attività extraòberghiera: il Bed and breakfast è un servizio di alloggio e prima colazione esercitato all’interno dell’abitazione ove il titolare ha la residenza e dimora abitualmente, avvalendosi della normale organizzazione familiare.

Per questo motivo, quando si decide dei avviare questo genere di attività, bisogna rispondere a determinati requisiti.

Se si intende gestire il b&b in una forma imprenditoriale, allora bisognerà garantire:

1. Buono stato di conservazione e manutenzione dell?immobile

2. Sistemazione delle camere: letto, una sedia o altra seduta per letto, specchio con presa corrente nelle camere senza bagno privato, illuminazione centrale, armadio, comodino con lampada, cestino rifiuti

3. Bagno completo (almeno due quando l?attività è svolta in più di una camera) con erogazione di acqua calda e fredda dotato di lavabo, water, vasca da bagno o doccia e specchio con presa di corrente e chiamata d?allarme

4. Accessori bagno: asciugamani e teli bagno in numero adeguato agli ospiti, tappetino, materiale d?uso per l?igiene della persona, cestino rifiuti e sacchetti igienici

5. Riscaldamento

6. Fornitura costante di energia elettrica

7. Cassetta medica di pronto soccorso

8. Servizio di ricevimento

9. Assistenza al cliente per quanto concerne ogni utile informazione relativa al soggiorno

10. Cambio biancheria da letto e da bagno ad ogni cambio di cliente ed almeno due volte la settimana 

11. Pulizia quotidiana delle camere

12. Servizio di prima colazione a cura del gestore .

Se invece si intende gestirlo in una forma non imprenditoriale si sarà tenuti a garantire:

1. Buono stato di conservazione e manutenzione dell?immobile

 2.Sistemazione delle camere: letto, una sedia o altra seduta per letto, specchio con presa corrente nelle camere senza bagno privato, illuminazione centrale, armadio, comodino con lampada, cestino rifiuti

3. Bagno completo (almeno due quando l?attività è svolta in più di una camera) con erogazione di acqua calda e fredda dotato di lavabo, water, vasca da bagno o doccia e specchio con presa di corrente e chiamata d?allarme

4. Accessori bagno: asciugamani e teli bagno in numero adeguato agli ospiti, tappetino, materiale d?uso per l?igiene della persona, cestino rifiuti e sacchetti igienici

5. Riscaldamento

6. Cassetta medica di pronto soccorso

7. Fornitura costante di energia elettrica

8. Servizio di prima colazione a cura del gestore

9. Pulizia delle camere ad ogni cambio di cliente a cura del gestore

10. Cambio biancheria da letto e da bagno ad ogni cambio di cliente a cura del gestore 

Dove rivolgersi a Perugia

Per presentare i documenti e ricevere le informazioni necessarie all'apertura di una B&B, ecco gli sportelli dedicati del Comune di Perugia:

U.O. SERVIZI ALLE IMPRESE
Sede: Palazzo Grossi – Piazza Morlacchi, 23 – 06123 Perugia
Pec: suape@pec.comune.perugia.it 
Fax 075 5772255

Dirigente: Dott. Roberto Ciccarelli
e-mail: ciccarelli@comune.perugia.it
telefono: 075 5772241

Addette al servizio:
Bettelli Paola
 e-mail: p.bettelli@comune.perugia.it
telefono: 075 5772411
Simonetti Maria Francesca
E-mail: f.simonetti@comune.perugia.it
Telefono: 075 5772210
Staffa Simona
e-mail: s.staffa@comune.perugia.it
telefono: 075 5772410
Temperini Roberta
e-mail: r.temperini@comune.perugia.it
telefono: 075 5772703

orario di ricevimento:
martedì e giovedì dalle 9.00 alle 13.00;
mercoledì dalle 15.30 alle 17.00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento