menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Diventare un'imprenditore agricolo: ecco cosa c'è da sapere

Tutti gli adempimenti da svolgere e le caratteristiche da possedere per aprire un'impresa agricola in Umbria

L'Umbria si sa è una regione verde: l'agricoltura può essere ancora un'attività remunerativa, a patto che si posseggano certe caratteristiche imprenditoriali. Oltre ad avere una grande motivazione, del terreno disponibile e una buona dose di competenza, investire aprendo un’azienda agricola non differisce molto dal costituire una società tradizionale.

I passaggi burocratici

Ecco alcuni passi da compiere:

  • Aprire una partita Iva;
  • Registrare la nuova attività presso la Camera di Commercio, nel Registro delle Imprese;
  • Aprire una posizione INPS e INAIL;
  • Nel caso in cui si intenda predisporre anche una vendita diretta dei prodotti agricoli, sarà necessario richiedere un permesso ASL, ossia un’autorizzazione sanitaria.

Per aprire un’azienda agricola è requisito indispensabile avere anche il titolo di IAP (Imprenditore Agricolo Professionale), che viene riconosciuto dalla Regione.

Per ottenerlo è necessario:

  • possedere specifiche conoscenze agricole (diploma o laurea in agraria) oppure un’esperienza nel settore di almeno 3 anni, o ancora aver partecipato a corsi regionali;
  • che l’attività agricola rappresenti almeno il 50% del proprio lavoro e almeno il 50% del proprio reddito.
  • iscriversi alla gestione previdenziale agricoltura.

È possibile avanzare richiesta per ottenere il titolo IAP presso gli Uffici della Provincia di Perugia. I requisiti non devono essre necessariamente posseduti al momento della presentazione della domanda: possono essere conseguiti entro i due anni successivi.

Ottenuto il titolo IAP, si può iniziare a progettare l’attività agricola vera e propria, stabilendone queste caratteristiche:

  • dimensioni dell’azienda
  • quanta forza lavoro sarà necessaria
  • individuare terreno adatto
  • analizzare la concorrenza, stimare i redditi futuri,individuando i possibili canali di distribuzione dei propri prodotti
  • conoscere la normativa
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento