Borghi più belli d'Italia: in Umbria arriva la troupe televisiva di "Alle falde del Kilimangiaro"

Parte con il piede giusto la corsa di Panicale a diventare il “Borgo dei Borghi più Belli d’Italia” 2017. Le modalità per votare da casa saranno rese note durante la prossima stagione de “Alle falde del Kilimangiaro”

Parte con il piede giusto la corsa di Panicale a diventare il “Borgo dei Borghi più Belli d’Italia” 2017. Sono state caratterizzate da uno splendido sole le giornate di venerdì e sabato, quelle durante le quali sono state realizzate le riprese televisive da cui verrà  estratto il promo di presentazione per il concorso collegato alla trasmissione televisiva “Alle falde del Kilimangiaro”.

Panicale è stata infatti scelta a rappresentare l’Umbria nella competizione “Borgo dei Borghi più Belli d’Italia” per il 2017, nell'ambito della storica trasmissione televisiva domenicale di Rai 3. Per l'intera giornata di venerdì scorso e per buona parte di sabato Panicale è rimasta sotto i riflettori della troupe incaricata di girare le immagini, che sono state sia terrestri che aeree grazie all'impiego di un drone. “E' per noi un'opportunità molto importante – ha avuto modo di commentare il primo cittadino Giulio Cherubini – non solo dal punto di vista strettamente turistico.

Si è voluto mostrare il reale portato del nostro borgo; non solo il suo prestigioso passato, ma anche il suo significativo presente e il suo promettente, si spera, futuro. In queste due giornate – ha proseguito Cherubini – si è voluto mettere in luce la vita reale di questo centro che merita senza dubbio di essere vissuta e conosciuta”.

Le telecamere, guidate da due esperti conoscitori del luogo, sono dunque penetrate nel tessuto quotidiano di Panicale, per cogliere l'essenza della vita di questo affascinante borgo. Il concorso il “Borgo dei Borghi” è giunto alla quarta edizione. Le modalità per votare da casa saranno rese note durante la prossima stagione de “Alle falde del Kilimangiaro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

  • Malattie sessualmente trasmissibili e psoriasi, dermatologi a Perugia: "In aumento i casi, tutti i rischi"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento