rotate-mobile
life

Sindacati in piazza con Libera a Perugia per ricordare le vittime delle mafie

Alcuni rappresentanti dei lavoratori e del sindacato parteciperanno poi sul palco di piazza IV novembre alla lettura degli oltre 900 nomi delle vittime innocenti delle mafie

In piazza per ricordare le vittime innocenti delle mafie. La manifestazione, organizzata da Cgil, Cisl e Uil saranno in piazza a Perugia lunedì 21 marzo è “da sempre un appuntamento importante per le nostre tre organizzazioni – affermano i tre segretari generali Vincenzo Sgalla, Ulderico Sbarra e Claudio Bendini – ma quest’anno essa assume una valenza particolare perché sarà celebrata anche nella nostra regione, con una grande manifestazione a Perugia. Un’occasione straordinaria – proseguono i tre segretari - per fare rete e ricordare insieme tutte le persone, tra le quali anche tanti sindacalisti, che hanno dato la vita per combattere il potere mafioso in tutte le sue forme”.

Cgil, Cisl e Uil, che hanno messo al primo punto della propria piattaforma unitaria la battaglia per la legalità e contro le infiltrazioni mafiose nell’economia umbra, sfileranno dunque in corteo insieme alle migliaia di persone che lunedì 21 marzo raggiungeranno Perugia. Alcuni rappresentanti dei lavoratori e del sindacato parteciperanno poi sul palco di piazza IV novembre alla lettura degli oltre 900 nomi delle vittime innocenti delle mafie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindacati in piazza con Libera a Perugia per ricordare le vittime delle mafie

PerugiaToday è in caricamento