rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Scuola Marsciano

Il progetto Eduscopio premia l’eccellenza del Salvatorelli Moneta

Tra i primi posti 4 indirizzi dell’istituto di Marsciano: il Liceo scientifico e tre professionali

 Il progetto Eduscopio della Fondazione Agnelli premia, anche quest’anno, l’Istituto Omnicomprensivo ‘Salvatorelli Moneta’ di Marsciano, mettendo tra i primi posti in classifica alcuni indirizzi della scuola secondaria di secondo grado che hanno ottenuto ottimi risultati nelle diverse categorie analizzate.

In particolare, il Liceo Scientifico ha riconfermato la sua qualità e si è classificato primo tra le scuole della Media Valle del Tevere e quinto tra gli istituti del Perugino. Fra gli indirizzi professionali che hanno evidenziato le migliori performance, quello per i Servizi commerciali si è classificato al secondo posto tra gli istituti umbri della categoria, con un buon 65 per cento per il tasso di occupazione post diploma (26 % dei neo diplomati si è iscritto all'università, il 19% ha intrapreso un percorso lavorativo  parallelamente a quello universitario, il 36% ha lavorato per più di sei mesi negli ultimi due anni); il Professionale manutenzione assistenza tecnica si posiziona al secondo posto tra gli istituti professionali della zona e al primo tra quelli della Media Valle del Tevere per la categoria ‘coerenza tra studi fatti e lavoro trovato’, per cui dopo due anni dal diploma l'indice di occupazione  è pari al 56 per cento. Infine, sempre per l’indicatore “coerenza tra titolo di studio e impiego lavorativo dopo due anni dal diploma” emerge al primo posto tra tutti gli istituti del Perugino, l’indirizzo Tecnico Tecnologico che è passato dal 22,2% dello scorso anno al 38,5% di questo anno. Dai dati, inoltre, emerge che per ‘Indice di occupazione dei diplomati’ è al primo posto nella Media Valle del Tevere (56.51%) e terzo tra gli Istituti del perugino.

Il progetto Eduscopio ha dunque riconosciuto come gli studenti della scuola di Marsciano abbiano ottenuto ottimi risultati sia in termini di impiego lavorativo post-diploma, sia in termini di percorsi universitari. “Guardando i diversi indicatori – commentano dalla scuola –, si evince l’alta inclusività che caratterizza la didattica dell’intero Istituto omnicomprensivo ‘Salvatorelli Moneta’, dove ogni studente viene valorizzato e accompagnato nel suo percorso di studio e di crescita. È questo, infatti, il valore aggiunto dei piccoli centri rispetto ai licei della città: stessa offerta formativa, qualità della preparazione e attenzione prioritaria alle necessità della singola persona”.


I dati evidenziano un buon livello di preparazione generale che consente sia un agevole inserimento nel mondo del lavoro sia la possibilità di intraprendere un percorso universitario. Per ciò che riguarda la tabella ‘coerenza tra diploma e lavoro dopo i due anni dall’uscita dalla scuola’, si mette in evidenza che gli studenti riescono a trovare lavori trasversali all’indirizzo scelto, grazie anche alla flessibilità e alla capacità di svolgere svariati ruoli in ambiti diversi, caratteristica alla base delle Soft Skills richieste dal mondo del lavoro. Le hard skills che vengono insegnate in questi indirizzi di studi durante tutto il quinquennio, dunque, agevolano l’inserimento nei settori di specifico interesse. “Se questi sono i risultati che l’Istituto di Marsciano ha ottenuto – concludono dalla scuola – sicuramente a pieno titolo può essere definita come la scelta giusta per il progetto di vita di ogni studente”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il progetto Eduscopio premia l’eccellenza del Salvatorelli Moneta

PerugiaToday è in caricamento