ABA Perugia apre una convenzione con l'IPSIA “S. Pertini” CPIA di Terni nel campo della moda

La vocazione dell'Accademia, oltre a ricercare accordi di collaborazione nazionale e internazionale, è quella di sviluppare relazioni con il territorio umbro e con le scuole secondarie superiori

Da Perugia a Terni, attraverso la moda. È questo il filo rosso che unise da oggi l’Accademia perugina di Belle Arti “Pietro Vannucci” con Istituto Omnicomprensivo IPSIA “S. Pertini” CPIA di Terni nel campo della Moda, grazie a un accordo firmato tra le due realtà che prevede lo scambio del know how fra i docenti dei due Istituti, in particolare dei docenti del corso Fashion Design dell’ABA con i docenti teorici e pratici dell’indirizzo Moda Made in Italy dell’Istituto Professionale.

Questa join venture offrirà nuove opportunità formative e di lavoro si aprono agli studenti ternani, che potranno inoltre beneficiare di attività di orientamento da parte di ABA Perugia, tra cui la creazione di eventi e convegni che promuovano e approfondiscano le tematiche affrontate nel corso dell’anno scolastico ed accademico, percorsi orientativi di “studente per 1 giorno” e stage formativi svolti da allieve ed allievi Ipsia presso l’Accademia di Belle Arti. 

"Come direttore ABA – ha detto il professor Emidio De Albentiis - tengo ad evidenziare che la nostra Istituzione, oltre a ricercare accordi di partenariato di ambito nazionale e internazionale, è molto interessata a sviluppare relazioni con il territorio umbro e con le scuole secondarie superiori. Ciò soprattutto per offrire ai giovani studenti di queste ultime strutture formative opportunità specifiche collocate nel settore progettuale (e non solo) entro cui facilitare rapporti con realtà industriali e produttive, come già avviene nel settore molto avanzato del fashion umbro". Soddisfazione anche tra i vertici dell’altro istituto. 

Anche il vicepresidente ABA Perugia, Dario Guardalben, commenta: “Il cda dell’Accademia sta orientandosi verso una regionalizzazione dell'antica Istituzione, un obiettivo che si traduce in rapporti con tutto il territorio. Questa è la prima operazione, realizzata verso Terni dove l’Ipsia ha un corso di Moda particolarmente apprezzato, anche per dare l'opportunità agli studenti di restare nella storia regione, visto che  l’Accademia offre un corso di Fashion Design di altissima qualità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borse di studio per l'Università, ecco come richiederle

  • "Un click per la scuola", ecco la "top 3" degli istituti scolastici perugini che hanno guadagnato più donazioni

  • Corso sulla privacy in farmacia, riparte la formazione della Scuola FA.BE.SA.CI

  • ABA Perugia apre una convenzione con l'IPSIA “S. Pertini” CPIA di Terni nel campo della moda

  • “HackforInclusion”, quattro scuole umbre vincono la maratona on line contro i discorsi d'odio e le fake news

  • Don Bosco Perugia, l'alternativa alla scuola superiore che punta sul Codice Etico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento