rotate-mobile
Formazione

La trasformazione di piazza del Bacio attraverso l'espressione creativa degli studenti

Un numeroso gruppo di studentesse e studenti del Liceo artistico Bernardino Di Betto ha lavorato su un'opera collettiva per la riqualificazione di questa area di Perugia

Lunedì 8 aprile, sotto un sole alto e luminoso, un numeroso gruppo di studentesse e studenti del Liceo artistico Bernardino Di Betto ha portato vita e colore in piazza del Bacio, lavorando su un'opera collettiva per la riqualificazione di questa area di Perugia.

Il progetto, parte del programma di Educazione Civica, mira a utilizzare l'arte collettiva come strumento per facilitare lo studio e l'analisi della forma, attraverso la collaborazione e il lavoro di squadra degli studenti. Piazza del Bacio, con il suo aspetto metafisico e severo, offre uno spazio ampio ideale per un lavoro collaborativo di grandi dimensioni e si presta a diventare un crocevia di diverse realtà sociali.

Rivisitare questo spazio urbano attraverso l'arte e la bellezza è stato l'obiettivo degli studenti, che hanno anche vissuto un'esperienza partecipativa stimolante, promuovendo dialogo, partecipazione e coinvolgimento sociale. 

Il progetto è stato guidato dalla professoressa Marta Mucciante e supportato da un team di insegnanti specializzati: il professor Balucani per le Arti grafiche bidimensionali, il professor Gradinetta per le Arti grafiche tridimensionali, la professoressa Certuni per Architettura e Ambiente, il professor Mengoni per il Design del libro, e le professoresse Andreani, Damiani e Mucciante per Moda e design.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La trasformazione di piazza del Bacio attraverso l'espressione creativa degli studenti

PerugiaToday è in caricamento