Corsi di Formazione

Nasce UniversiKid, una piattaforma per bambini che promuove la creatività artistica in sicurezza da casa

Un progetto pensato per bambini dai 5 ai 13 anni, che coinvolge educatori professionisti e stimola nei piccoli la creatività, collegandosi online da casa. Ecco come è nata l'iniziativa e chi è l'ideatrice

Il tempo di pandemia, la didattica a distanza, lo smart working, non sono solo sciagure che si sono abbattute sulle nostre impotenti vite. Da queste esperienze, infatti, qualcuno ha saputo trarre qualcosa di buono. È questo il caso degli inventori di UniversiKid.com, una piattaforma online che offre corsi ideati da professionisti del mondo dell’arte e da educatori specializzati, pensati per fornire ai minori coinvolti uno spazio virtuale formativo capace di stimolare la creatività e al tempo stesso di intrattenere esclusivamente con contenuti di qualità. Questo è possibile grazie a percorsi formativi registrati e offerti da remoto e senza il rischio di intercettare possibili distrazioni o contenuti fuorvianti tipici del web, come pubblicità, cartoni animati, video di youtuber, ecc... Il tutto è possibile grazie alla totale assenza di link esterni alla piattaforma. In questo modo, la creatività arriva direttamente a casa da remoto. Il progetto è pensato per i bambini dai 5 ai 13 anni.

In che cosa consiste UniversKid.com

Più di 25 ore di attività creative, 7 corsi progettati e supervisionati da educatori professionisti, una piattaforma online sicura e il progetto di arrivare a una proposta in 7 lingue differenti. Questa è Universikid.com la realtà completamente italiana che permetterà ai minori tra i 5 e i 13 anni di esprimere e coltivare la loro creatività artistica direttamente da casa e in sicurezza. Saranno sufficienti una connessione internet, un qualsiasi device (tra PC, tablet o smartphone) e semplici strumenti come matite o pennarelli.  

Ogni corso è suddiviso in 10 lezioni della durata di 20 minuti l’una. I bambini verranno coinvolti in giochi e attività che stimoleranno il loro lato artistico e miglioreranno le loro doti manuali e creative. Anche se già nelle prossime settimane l’offerta verrà implementata e aggiornata, al momento sono disponibili corsi di Illustrazione, Stop Motion, Fare Libri, Chiaroscuro, Volumi e Prospettive.

I costi per ogni singolo programma sono accessibili, si parla di 15 euro a corso. Saranno inoltre a breve in commercio nelle librerie e nei negozi di giocattoli specializzati dei kit propedeutici alla frequentazione dei corsi dove, oltre alla card di accesso, vi sarà anche tutto il materiale artistico necessario allo svolgimento del corso. E’ inoltre già attivo un canale di accreditamento che permetterà al mondo dell’associazionismo e del terzo settore di portare gratuitamente i corsi di Universikid.com ai bambini meno abbienti, perché l’arte è di tutti.

“Cercavamo il modo di trasmettere la passione per l’arte e la creatività a tutti i bambini e di poterlo fare con i migliori strumenti tecnologici esistenti, - spiega l’ideatrice di Universikid.com – abbiamo coinvolto alcuni tra i migliori professionisti dell’arte italiana, grazie a loro siamo arrivati a poter offrire uno strumento sicuro, fruibile sia dai bambini in autonomia che in compagnia dei propri genitori. Un mezzo efficace e divertente per far riscoprire la creatività ai nostri figli”.

Da dove nasce l’esigenza di creare Universikid.com

L'deatrice di quetso progetto è Shinobu Mochizuki, nata in Giappone, dove è cresciuta madrelingua americana e giapponese, ha vissuto tra Giappone, Stati Uniti, Francia e Svizzera. Oggi, a 35 anni, risiede in Italia. Ha scelto Milano come luogo nel quale costruire la sua famiglia: dal 2012 vive nel capoluogo meneghino con il marito e due figli di 4 e 7 anni dove si occupa di formazione, lingue e arte.

Durante i primi mesi del 2020, chiusa in casa a causa delle restrizioni imposte dall’Emergenza Covid-19, Shinobu ha sentito la necessità di dedicare tempo di qualità ai propri figli.

A causa dei suoi impegni di lavoro i bambini passavano molto tempo davanti ai videogiochi, ai cartoni animati e a piattaforme di streaming video. Il poco tempo a disposizione dovuto al proprio lavoro, ha reso inevitabile affidarsi a device che hanno concesso tempo ai genitori per le loro incombenze professionali, ma in generale non sempre garantisce ai minori situazioni di qualità e, soprattutto, di sicurezza.

Da qui l’esigenza di creare qualcosa di costruttivo per loro.  Tra un ritaglio di tempo e l’altro del suo lavoro, ha ideato delle lezioni di arte e lingua per i suoi bambini attraverso le quali tenerli impegnati in maniera formativa e ottenendo un ottimo riscontro di interesse, curiosità e divertimento.

“Non trovando nulla del genere online, ho deciso di crearlo da sola, su misura per me, unendo le mie competenze e le mie passioni in modo da poterle condividere con tutte le famiglie che si sono trovate nella stessa situazione.”

Da un’idea nata in famiglia, in una situazione estrema come quella dell’isolamento, ha deciso di creare Universikid.com, un progetto innovativo di condivisione delle competenze artistiche e creative, un aiuto per tutti i genitori che si sono trovati e si trovano nella stessa situazione, a prezzi contenuti.

“Abbiamo la responsabilità collettiva di garantire che le nuove generazioni possano crescere e imparare ad esprimere la loro creatività, a curare le loro emozioni con l’arte, soprattutto dopo il tanto tempo passato a percepire lo schermo solo come un surrogato della scuola.”

Universikid nasce in Italia, paese dove Shinobu Mochizuki  ha deciso di crescere i suoi figli, è la sua prima società nella quale ha unito passione, arte e famiglia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce UniversiKid, una piattaforma per bambini che promuove la creatività artistica in sicurezza da casa

PerugiaToday è in caricamento