Boom delle professioni del web: alla scoperta del Social Media Manager

Specialmente con l'aumento esponenziale dello smart working e della presenza sul web di aziende ed e-commerce, questa figura diventa importantissima per gestire la visibilità e la reputazione aziendale sui social network

Nello scenario economico difficile che si profila nei prossimi mesi a causa della pandemia da Covid 19 che stiamo tutti vivendo, il mercato del lavoro mostra poche certezze. Tra queste, ci sono però sicuramente le professioni informatiche, che di certo non subiranno la crisi, anzi, troveranno sempre maggiore diffusione e richiesta.

La situazione attuale, ad esempio, ha messo in risalto lo smart working e l'utilizzo di piattaforme per la formazione, pratiche già utilizzate da alcune realtà, ma ora diventate assolutamente necessarie. 

In un panorama così difficile, quali potrebbero dunque essere le professioni a cui approcciarsi, soprattutto per i giovani ancora in formazione? Tra le proposte, il lavoro del social media manager è una di quelle che in questo momento presenta ragionevolmente alcuni sbocchi, visto che si svolge essenzialmente attraverso la rete web e i social. Inoltre, in questo preciso momento dove molte aziende stanno migrando sugli e-commerce per continuare a vendere e lavorare, dove  l’online sta diventando l’unico canale commerciale, il lavoro del social manager può costituire davvero una un'opportunità.

Approfondiamo allora quali sono i compiti di questa figura e quali competenze deve avere.

Il social media manager è quel professionista, che si occupa della promozione digitale, in particolare con la gestione dei social network. Lavora specialmente con grandi organizzazioni che hanno bisogno di una pianificazione strategica generale delle attività. E’ una figura fondamentale nel panorama del mondo del marketing digitale. Il suo lavoro specifico della gestione dei social network,con la pubblicazione dei post e delle campagne di advertising è prezioso per far crescere l'azienda, ma va anche oltre.

A un primo approccio, il social media manager potrebbe sembrare il lavoro più semplice ed intuitivo del mondo, che tutti possono fare, ma in realtà mettere in pratica l’aspetto strategico di ciò che è teorico è una cosa molto complessa, e soprattutto farlo con un criterio ed un modus operandi preciso e adeguato al cliente di riferimento.

Ecco in sintesi le mansioni di social media manager:

  • crea i contenuti da pubblicare
  • organizza il calendario editoriale
  • definisce gli obiettivi dell’advertising
  • misura i risultati ottenuti nel tempo
  • prepara report dettagliati ai clienti
  • gestisce la presenza sui social media di brand, marchi, prodotti, individui, organizzazioni e società

Quali sono le competenze del social manager?

Per svolgere in maniera efficace i suoi compiti, il social media manager deve innanzitutto conoscere le principali dinamiche che muovono i vari social network, con una competenza specifica dell’universo advertising. Ma soprattutto ha bisogno di unire l’aspetto pratico con quello organizzativo. In concreto deve saper:

  • Analizzare i dati ricavati
  • Allocare risorse economiche
  • Orientare l’attività del cliente
  • Come diventare social media manager

La strada per diventare un professionista del web non è mai facile. Questo vale sia per il social media manager che per il blogger, il consulente di web marketing, lo specialista SEO, il copywriter. Ma quali sono i passaggi essenziali da seguire per lavorare con i social in modo professionale?

Formazione

Sicuramente queste professioni va chiarito che la formazione e l’aggiornamento devono essere continui e costanti. Come base culturale di partenza, una laurea in Scienze della Comunicazione può dare la sensibilità necessaria per lavorare come social media manager. Esistono poi anche molti corsi specializzanti che si avvicinano molto alla materia. 

Anche l'Università degli Studi di Perugia offre un corso di laurea in Scienze della Comunicazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A questo andrà aggiunta una importante dose di creatività, duttilità, intuito. Infine, la gavetta che fornisce la base pratica, aiuta a sbagliare e imparare da chi ha già tanta esperienza sulle spalle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento