menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cosa fare in città? Ecco tutti gli eventi del weekend: dal buon cibo ai concerti

Olio nuovo e tartufo. Ecco i grandi protagonisti di questo finesettimana

Torna la rubrica di PerugiaToday. Tanti gli eventi in programma per questo weekend dedicato al gusto. Si parte con l'olio nuovo. Come ogni anno appuntamento al Vecchio Frantoio Bartolomei, tra i più antichi dell’Umbria e situato tra le colline che caratterizzano la zona di Montecchio (Orvieto) Tra olio e folklore ci si potrà “immergere” ancora per un week end (18 e 19 novembre) nel suggestivo mondo de ‘I giorni dell’olio nuovo’ per conoscere ancora più da vicino la civiltà dell’olio. Appuntamento sabato 18 novembre dalle 15 alle 22 a Palazzo Candiotti, nella centralissima via Gramsci, sede dell’Ente Giostra della Quintana, cha ha concesso il patrocinio a un evento con cinquanta cantine umbre selezionate, ognuna delle quali pronta ad offrire i suoi vini migliori, con la possibilità di avere a disposizione circa duecento degustazioni. L’Umbria nel Bicchiere è tutto questo ed altro ancora, con una vasta proposta di cibo di strada di qualità con prodotti tipici locali dal ciccotto alla porchetta, dal sedano nero alle lumache, arancini e persino gelato al vino. Un evento davvero imperdibile per gli addetti ai lavori, per il mondo della ristorazione e per tutti gli appassionati di vino.

Degustazioni tartufo - Prende il via la 37esima Mostra mercato nazionale del tartufo e dei prodotti tipici di Valtopina L’evento che si svolge ogni anno negli ultimi due weekend di novembre, in particolare nelle giornate del 18, 19, 25 e 26, prevede una ricca varietà di stand espositivi del tartufo della Valtopina, dell’Umbria e dell’Italia con un’interessante sezione dedicata ai prodotti stranieri. Tra le iniziative anche itinerari guidati da esperti tartufai, degustazioni e proposte gastronomiche con menù tipici ‘a tutto tartufo’. Sono i boschi dei piccoli borghi a custodire uno dei tesori gastronomici più preziosi dell’Umbria, il tartufo, e questa è la stagione ideale per scovarlo. Per apprezzare a pieno le sue qualità si può fare un salto alla Mostra mercato del tartufo di Valtopina’ nei due weekend del 18, 19 e 25, 26 novembre, tra i settanta espositori provenienti da Umbria e Marche. Il programma della 37esima edizione dell’evento è stato illustrato a Perugia martedì 14 novembre, da Lodovico Baldini, sindaco di Valtopina, Comune capofila del partenariato pubblico – privato ‘Valtopina gusta e degusta’ che intende promuovere i prodotti della filiera corta, grazie alla misura 16.4.2 del Psr per l’Umbria 2014-2020. Otto le aziende agricole aderenti quest’anno che avranno modo di farsi conoscere attraverso gli omaggi, prodotti alimentari e gadget, che verranno distribuiti gratuitamente a tutti i visitatori.

Olio nuovo - Il centro storico di Magione vetrina per l’olio e le produzioni tipiche del territorio in occasione della manifestazione “Olivagando. In cammino sui sentieri del gusto” Presentato questa mattina in conferenza stampa dal sindaco Giacomo Chiodini, dall’ assessore Cristina Tufo, attività produttive e turismo, e dal presidente del consiglio comunale con delega alla cultura Vanni Ruggeri. Giunta all’undicesima la manifestazione si terrà il 18 e 19 novembre. Un percorso del gusto scandito da ben venti degustazioni di piatti che vanno dalla tipica bruschetta con l’olio nuovo e fritto di agoni, fino alla polenta con i funghi o i più particolari orzo con pesce e zafferano. Un percorso tra i vari stand da concludere con dolcetti, gelato all’olio e tanto altro espressione della migliore cucina locale preparata da proloco, associazioni, produttori e attività del territorio.

Concerti - Una degna chiusura per Rockin’ Umbria Winter: l’edizione invernale del festival, nella nuova veste itinerante tra Perugia, Umbertide e Foligno, per l’ultima tappa fa ritorno nella città che ne è da sempre lo storico punto di riferimento. Giovedì 16 novembre al Cinema Metropolis di Umbertide il math-punk dei Qui incontrerà il genio eclettico di Trevor Dunn, bassista e contrabbassista già con i Mr. Bungle, John Zorn, Melvins e Fantomas. Proprio nella formazione guidata da Mike Patton, Trevor Dunn era già stato ospite di Rockin’ Umbria, con l’indimenticabile concerto ai Giardini del Frontone di Perugia nel 2005. Secondo appuntamento di novembre per l’appena iniziata stagione ‘Re: play’, la rassegna di musica live dello Zut di Foligno. Dopo Pierpaolo Capovilla che domenica 12 novembre ha portato e letto Pasolini sul palco dello spazio multifunzionale di corso Cavour, venerdì 17 novembre alle ore 22 ad esibirsi saranno gli Starfuckers, uno dei gruppi più importanti e allo stesso tempo inafferrabili del panorama musicale italiano. Prima di loro i locali FKD. Ingresso 7 euro. Un concerto intimo con note magiche di piano e contrabbasso, ricco di sfumature e rigorosamente acustico quello in cartellone sabato 18 novembre, per suggellare il nuovo appuntamento in programmanell'atmosfera piacevole ed accogliente, quasi da club dell'elegante location di “Food & Jazz dal Vino”. Giunta al terzo appuntamento 2017, la rassegna musicale nata sotto la direzione artistica dell'Associazione Culturale Perugia Big Band fin dalla nascita è ospitata dal Ristorante Enoteca Giò Arte e Vini – dove proseguirà fino a marzo 2018. Le esibizioni dei musicisti sono precedute da jazz dinner caratterizzate da un'attenta proposta culinaria, con le tipicità del territorio abbinate alla selezione enologica che valorizza le eccellenze del territorio umbro.


 


 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento