Tutti gli eventi del weekend: sagre imperdibili, concerti e tanto altro

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 21/10/2016 al 23/10/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Tanti eventi in programma per questo fine settimana. Non mancheranno concerti, buon cibo e degustazioni in giro per l’Umbria. Ecco per voi la nostra tradizionale rubrica che vi segnala gli appuntamenti più allentanti per il weekend. Si parte ovviamente con Eurochocolate che, anche questo sabato e domenica, animerà le via del centro storico. Non solo però dolci sorprese. Domenica 23 ottobre, alle 16, tutti a Montefalco per la degustazione  ‘Montefalco Sagrantino passito Docg & rocciata’, guidata da un sommelier che illustra l’accostamento tra il vino, il dolce tipico umbro e pasticceria secca locale. L’iniziativa si svolgerà nella sala degustazioni dell’infopoint Strada del Sagrantino, in piazza del Comune. A Trevi invece domenica sarà in larga parte dedicata a uno dei prodotti autunnali più tipici, la castagna. Nel centro storico di Trevi andrà in scena tutto il giorno la ‘Castagnata e antichi sapori’ a cui si affiancheranno il mercato del contadino ‘Farmer’s market’ e il mercato delle pulci e dell’antiquariato ‘Antique market’. Non si svolgeranno, invece, il concerto e la cerimonia di chiusura previsti nel pomeriggio. Una giornata interamente dedicata alla raccolta delle castagne e dei funghi, passeggiando sotto le piante secolari del castagneto del Prof. Viola. Saranno presenti esperti del Gruppo Micologico “Valle Spoletana”. Verrà offerta ai partecipanti una colazione a base di bruschette e affettati e verranno arrostite le castagne raccolte.

Mostre - 53ª edizione della celebre Mostra Nazionale del Tartufo Bianco di Sant'Angelo in Vado (PU), una manifestazione dedicata al prezioso tubero, vanto e orgoglio del borgo medievale dell’Alta Valle del Metauro, quattro week end di stand, eventi, gare e raduni, un evento organizzato dal Comune di Sant’Angelo in Vado.

Concerti - Dopo il travolgente successo dell'ultimo weekend, Supersonic Music Club rilancia la sfida epresenta "RetroMania", il nuovo format del venerdì che farà catapultare il pubblico in un'affascinante spirale senza confini partendo dalla psichedelia dei 60's fino alla disco dei 70's, passando ai suoni eterei degli 80's per poi scivolare in quelli più ruvidi dei 90's. Un viaggio che arriverà fino ai nostri giorni ospitando sul palco le migliori band del panorama alternativo italiano e Max Tigre come dj resident.  L'appuntamento per questa prima imperdibile serata di "Retromania" è venerdì 21 ottobre (a partire dalle 23) con le atmosfere garage dei Bee Bee Sea da Mantova e a seguire con le stupefacenti performance di dj Max Tigre (Post-punk/New Wave/Mutant Disco/Synth Pop/Electro). Tornano i concerti del Bad King. A salire sul palco questa domenica sarà una grande rock band in versione acustica: on stage iS.A.R.S. SARS non è altro che l'acronimo di Someone At the Rep. I S.A.R.S. (Someone at Republic Square, dal nome di una centralissima piazza perugina fucina di incontri e centro del mondo giovanile) sono una band che propone un rock aggressivo, potente ed efficace.

Teatro - A raccontare la storia un grande Magiafuoco che ha fatto i conti con il passato e ora è animato solo da ammirazione per la sua marionetta dotata di vita propria. Il passato si svolge in uno spazio scenico mutevole. gli attori e le figure accompagnano gli spettatori nei luoghi tipici del racconto: il teatro di Mangiafuoco, il paese dei balocchi, il campo dei miracoli e il mare dove alla fine appare il grande pesce. La storia così, scorre delicatamente in un contesto magico e ricco di colpi di scena. Appuntamento a Perugia (Teatro di Figura Perugia, in via del castellano 2/a-).

Mostre - Presso gli Ex Seccatoi del Tabacco di Città di Castello ospiteranno una vasta ricognizione relativa alle più significative tendenze dell'arte contemporanea del secondo dopoguerra del XX secolo, con "Alberto Burri: lo Spazio di Materia - tra Europa e U.S.A." si concluderanno le Celebrazioni del Centenario della nascita del celebre artista tifernate. Oltre a Burri, di cui saranno in esposizione una selezione di circa venti opere che spaziano dai catrami alle muffe, dai sacchi ai gobbi, dai legni alle combustioni, dai ferri alle plastiche, dai cretti ai cellotex fino al "nero e oro", saranno presenti anche altri grandi Maestri protagonisti del XX e XXI secolo: da Pollock a Fontana, da Leoncillo a Mirò, da Pistoletto a Dubuffet, solo per citarne alcuni. A Preggio i fotografi della associazione Augusta Perusia esporranno le proprie opere presso l’ex scuola nel centro del paese. Le foto esposte avranno come soggetti principali i simpatici abitanti del luogo che si presteranno per essere ritratti dai nostri fotografi. Il titolo della mostra è  ‘’300 pochi ma buoni’’ il titolo ispirato all’esiguo numero di abitanti che però in occasione di questa sagra storica riescono a coinvolgere a Preggio migliaia di visitatori. Saranno anche esposte in forma di collage numerose foto storiche di Preggio.  Tutte le foto saranno poi raccolte in un libro che sarà stampato il prossimo anno per festeggiare il 50° anno della manifestazione, una delle sagre più antiche in Italia. La mostra rimarrà fino al 23 ottobre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Perugia

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Perugia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento