menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

VISTI PER VOI: al Mengoni, una Carmen interamente declinata al maschile, ma non en travestie

Una Carmen interamente declinata al maschile… ma non uno spettacolo “en travesti”! Si chiama “Carmen, el traitor”, lo spettacolo proposto al Mengoni dal Balletto di Siena. Compagine che racconta una storia di amore e di passione, di vizio e tradimento. Marco Batti è il performer che ha stupito le platee d’oltreoceano, passando con disinvoltura dal classico al contemporaneo. Uno spettacolo tutt’altro che pruriginoso, che si avvale di un light designer di assoluta eccezionalità.

Le scene sono semplici ed efficaci: sedie, corde, teli. Quasi niente per dare tanto. Ma sono i corpi a dominare la scena in evoluzioni complicate, svolte con una leggerezza che cela lo sforzo. Tutto scorre fluido e coerente: musiche e gestualità si armonizzano e si fondono in un insieme difficilmente scindibile. Peccato che diversi abbonati abbiano preferito al balletto la partita dell’Italia: non sanno quanto
hanno perso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento