rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Eventi Spello

Un video emozionale per promuovere le "Città dell'Olio"

I borghi medievali tra le colline olivetate, la coltivazione della campagna umbra e la produzione dell’eccellente extravergine di oliva al centro di un video realizzato dal videomaker Gianni Donati

Per promuovere i territori umbri a forte vocazione olivicola aderenti all’Associazione nazionale Città dell’Olio, il fotografo e videomaker Gianni Donati (Creative sgm) ha realizzato un video emozionale. L'iniziativa è stata promossa dal Coordinamento umbro delle città dell’olio, guidato dall’assessora del comune di Spello Irene Falcinelli coadiuvata dal Vice Giuseppe Funari e da Michela Brunetti.

I soci dell’Anco sono Arrone (TR), Bettona (PG), Bevagna (PG), Campello sul Clitunno (PG), Castel Ritaldi (PG), Castel Viscardo, CCIAA Perugia,Ficulle (TR), Foligno (PG),Giano dell’Umbria (PG), Magione (PG), Montecchio (TR), Montefalco (PG), Montefranco (TR), Paciano (PG), Spello (PG), Spoleto (PG), Torgiano (PG),  Trevi (PG), Vallo di Nera (PG)  e hanno fortemente voluto offrire ai potenziali visitatori della regione Umbria, gli scorci più belli di un territorio culturalmente e colturalmente permeato dall’antichissima pianta dell’ulivo.

In pochi secondi il video è in grado di mostrare i paesaggi più suggestivi del nostro territorio: i borghi medievali tra le colline olivetate, la coltivazione della campagna umbra e la produzione dell’eccellente extravergine di oliva.

“Siamo grati a Gianni Donati per questo sapiente lavoro che mostra il meglio della nostra identità e le peculiarità di questa zona - commenta soddisfatta la coordinatrice Anco Umbria Irene Falcinelli -; insieme alla vicepresidente nazionale Stefania Moccoli stiamo lavorando alla promozione delle città dell’olio, alla valorizzazione della produzione olearia e al supporto del  progetto di candidatura Unesco della Fascia olivata Assisi-Spoleto. Registriamo l’ingresso di nuovi comuni - Lugnano in Teverina e Vallo di Nera - che accogliamo con estremo piacere nella grande rete delle Città dell’Olio che vanta oltre 400 soci in tutta Italia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un video emozionale per promuovere le "Città dell'Olio"

PerugiaToday è in caricamento