Viaggio intorno al mondo. Fantacity torna a perugia dal 16 al 19 aprile

Immaginazione e creatività sotto i riflettori del capoluogo umbro per la 9^ edizione della manifestazione dedicata ai bambini e ai ragazzi di tutta Italia. Laboratori, spettacoli, incontri e il grande concorso per le scuole. Arte, teatro, filosofia. Tecnologia, robotica e internet. Impresa, Europa e Giovani. Grazie al sostegno del Fondo Sociale Europeo, della Regione Umbria e del Comune di Perugia.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

Dal 16 al 19 aprile Perugia si tinge di mille colori e ospita la 9^ edizione di Fantacity, la manifestazione dedicata ai bambini e ai ragazzi con protagoniste l'immaginazione, la fantasia e la creatività che, dal 2007 anno di lancio, vanta grandissimi numeri: oltre 2.000 attività aperte al pubblico ogni giorno, più di 600 mila presenze e 4.000 istituti scolastici provenienti da tutta Italia.

Una manifestazione che si contraddistingue nel panorama italiano degli eventi per la famiglia grazie a un programma ricchissimo, fatto di laboratori, incontri e workshop tutti gratuiti e declinati in chiave kids & young: da quelli legati al cibo e alla natura come MondoCibo - Laboratori di alimentazione e benessere per diffondere i corretti principi di una sana alimentazione (imprescindibile nell'anno dell'Esposizione Universale di Milano) e Natura Urbana - Scenari e laboratori per vivere la natura in città, a quelli dedicati alle nuove tecnologie con The Labs - Incontri e laboratori sulle nuove frontiere della tecnologia, passando per l'Europa e le mille opportunità che riserva per il futuro delle nuove generazioni con Europa che impresa! - Giochi e seminari su imprenditorialità ed Europa, fino ai laboratori per imparare a raccontare se stessi e gli altri (The Storytellers - Laboratori e workshop sui mille modi di raccontare se stessi e gli altri), a quelli creativi (Creativity - Laboratori di creatività e manualità), ai Caffè filosofici - Incontri e seminari di letteratura e filosofia.

Per le scuole primarie e secondarie di primo grado, infine, Fantacity riserva il concorso «Tutti a pranzo al civico 18» ideato da Maria Cristina Ceccarelli, esperta di poetica e retorica, ma anche blogger, editor e copywriter.

Con in palio un montepremi del valore di 3.000 euro, il concorso è promosso anche grazie al sostegno del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e mira a premiare gli alunni che riusciranno con fantasia e originalità a essere "autori" di un elaborato (scrittura di un racconto oppure realizzazione di un'opera pittorica) ispirato a uno dei seguenti personaggi: Riccardo il gourmet di 13 anni, Elisabetta la giovane pianista, Salvatore detto "Bio" che da grande vuole fare l'agronomo, Marie la più riflessiva e la più grande del gruppo con i suoi 14 anni, Ayoub, a cui piace tantissimo il pane tanto da prepararselo da solo.

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro il 31 marzo 2015. Le scuole vincitrici saranno premiate in occasione della manifestazione. Per richiedere il bando del concorso, inviare una mail a info@fantacity.eu.

www.fantacity.eu

Torna su
PerugiaToday è in caricamento