‘I segreti dell’ulivo - Dalla coltivazione alla raccolta’: scoprire il meraviglioso mondo degli ulivi

Lasciarsi trasportare dal sapore dell’olio e rivivere il gusto della tradizione. Sta per tornare l’ormai tradizionale iniziativa de ‘I giorni dell’olio nuovo’ al Vecchio Frantoio Bartolomei, tra i più antichi dell’Umbria e situato tra le dolci colline umbre che caratterizzano la zona di Montecchio (Orvieto). Inserita anche all’interno del programma regionale di Frantoi Aperti, si svolgerà in tre fine settimana di novembre (4-5, 11-12, 18-19 novembre), tra assaggi d’olio fresco, escursioni negli oliveti, raccolta delle olive, visite al frantoio in funzione e al Museo dell’olio, pranzi tipici ed intrattenimento vario. Ad arricchire l’evento una particolareanteprima in programma già sabato 28 e domenica 29 ottobre.

Fra le colline di Montecchio, a pochi passi dalla splendida Orvieto, si potrà quindi godere di giornate suggestive dedicate all’arrivo del nuovo olio extra vergine di oliva. Un’occasione unica per conoscere la civiltà dell’olio, gustare le prelibatezze tipiche, riscoprire i giochi tradizionali e passare giornate indimenticabili nella magica cornice del Vecchio Frantoio Bartolomei. In attesa dei tre week end, quest’anno c’è un ulteriore fine settimana di anteprima, con un corso per accompagnare i più curiosi nel meraviglioso mondo degli ulivi e dell’olio e per iniziare a far vivere subito da ottobre il frantoio. Sabato 28 e domenica 29 ottobre è quindi in programma l’iniziativa ‘I segreti dell’ulivo - Dalla coltivazione alla raccolta’: storia, riproduzione, messa a dimora, scelta varietale, malattie potatura, raccolta e lavorazione sono i temi che saranno trattati dal corso che si svolgerà in collaborazione con Borgo Giorgione, singolare borgo-vacanza di Monteleone di Orvieto e con l’Associazione Verde 360 .

Sabato 28 ottobre - Il sabato, presso Borgo Giorgione, si potranno scoprire i segreti della vita e della cura dell’olivo, guidati dall’associazione Verde360: a partire dalle ore 10 con la sessione teorica. Alle ore 12 seguirà il Pranzo tipico e a seguire la parte pratica in campo.

Domenica 29 ottobre - La domenica ci si potrà immergere nella suggestiva atmosfera del Vecchio Frantoio Bartolomei. Si potranno raccogliere le olive e seguire le fasi della spremitura, per avere infine il proprio olio da portare a casa. Alle ore 10, inizio parte teorica guidata da Associazione Verde360 sulle tecniche di coltivazione dell’ulivo e prova pratica di raccolta delle olive e di frangitura delle stesse. Seguirà il Pranzo Tipico con consegna attestati e gadget: una lattina da 250 ml personalizzata con l’olio ottenuto dalle olive raccolte. Oltre alle iniziative in programma, il Frantoio è comunque aperto tutti i giorni con orario continuato (dalle 9 alle 19). Per tutto il periodo de ‘I giorni dell’olio nuovo’ sarà attiva anche un’offerta speciale sull’olio extra vergine di oliva nelle lattine da 5 lt.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Gran Premio Sagrantino 2020, a Montefalco la sfida tra i migliori sommelier

    • dal 24 al 25 febbraio 2020
    • Consorzio Tutela Vini Montefalco
  • "Colora il Carnevale di allegria", gran finale del concorso per le scuole al Quasar Village

    • Gratis
    • dal 23 al 22 febbraio 2020
    • Centro Commerciale Quasar Village

I più visti

  • Vent'anni di Teatro Lyrick e una nuova stagione ricchissima

    • dal 20 ottobre 2019 al 23 maggio 2020
    • Teatro Lyrick
  • Jazz Club Perugia, comincia la lunga (e ghiotta) stagione del jazz

    • dal 8 novembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Sina Brufani e Teatro Morlacchi
  • "Un caffè al parco", solidarietà per combattere l'Alzheimer

    • Gratis
    • dal 20 gennaio al 18 giugno 2020
    • Parco della Pescaia
  • Al via la stagione del Piccolo Teatro degli Instabili di Assisi: una dedica ideale a Pier Paolo Pasolini

    • dal 17 novembre 2019 al 2 aprile 2020
    • Piccolo Teatro degli Instabili
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento