Eventi Centro Storico

Quando le uova di Pasqua si trasformano in arte: la magia lungo Corso Vannucci

Sempre più attenzione all’arte, declinata in opere di piccole dimensioni, ma di forte originalità. Questo intende diventare la vetrina del “tonsor optimus” Alberto Bottini, con negozio in corso Vannucci

Sempre più attenzione all’arte, declinata in opere di piccole dimensioni, ma di forte originalità. Questo intende diventare la vetrina del “tonsor optimus” Alberto Bottini, con negozio in corso Vannucci.

Quella vetrina propone il meglio dei prodotti per la cura della persona, ma da qualche tempo il proprietario si sta orientando verso la promozione di artisti locali. Nella convinzione che l’arte ha quella marcia in più che qualifica e dà tono. In questi giorni di clima pasquale, tra i prodotti di settore, Bottini espone una serie uova colorate, uscite dalle mani sapienti e dalla mente creativa di Italo Marchi, raffinato designer che si diletta nella realizzazione di piccole opere d’arte.

Le uova sono realizzate in legno, pazientemente lavorato al tornio e poi colorate in tonalità pastello, consone alla festività. “Sono uova non commestibili – dice Alberto – ma ne  ho anche di cioccolato, da offrire agli amici e alle signore che decideranno di farmi visita per un saluto e un augurio”. Uova che sembrano spiccare il volo, trascinate da variopinte ali di farfalla. Rapide e silenziose come un battito di ciglia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando le uova di Pasqua si trasformano in arte: la magia lungo Corso Vannucci

PerugiaToday è in caricamento