menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università per Stranieri, l'Oriente è qui: full immersion nella cultura coreana

Dopo l’evento del 14 luglio, è andato in scena il secondo step in piazza Grimana, nel grande palco installato davanti a Palazzo Gallenga

Full immersion nella cultura coreana, atto secondo. Dopo l’evento del 14 luglio, è andato in scena il secondo step in piazza Grimana, nel grande palco installato davanti a Palazzo Gallenga. “Cultura” in senso antropologico, s’intende: fatta di cibo (biscotti a libera fruizione) e bevande, costumi (da vedere e da provare), strumenti musicali caratteristici e sonorità tipiche da ascoltare, movimenti coreografici da ammirare. Insomma, tutto quanto fa Korean Wave, sottoposto al vaglio amichevole e affettuoso della Grifagna.

Perugia e la Stranieri hanno risposto alla grande, con gente che ha festosamente invaso la nuova piazza, volendo partecipare alle esperienze sensoriali e a tutto quanto fa look e tradizione coreana. Un riuscito esperimento di contaminazione fra culture, una degna accoglienza per gli studenti ospiti, un esempio tangibile di come sia possibile convivere gioiosamente. “Grazie, Perugia”, è il commento passato di bocca in bocca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento