Lunedì, 21 Giugno 2021
Eventi

Unipg, convegno internazionale: "Arte e riconoscimento dell’Umano"

Appuntamento dell'International Human-being Research Center del Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione

Il 7 e l'8 Maggio, in diretta streaming, il convegno internazionale dal titolo “Arte e riconoscimento dell’Umano. Un dialogo fra saperi”, due giornate di studio e riflessione promosse dall'International Human-being Research Center (IHRC) del Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione (FISSUF) dell’Università degli Studi di Perugia, un centro studi che raccoglie esperti di università di diversi Paesi del mondo.   

Durante il convegno, studiosi provenienti da 14 atenei e istituzioni impegnate nella ricerca su questo tema si incontreranno virtualmente, a partire dalle ore 11 del 7 maggio e fino alle ore 18,30 del giorno 8 maggio, sulla piattaforma messa a disposizione dall’editore Città Nuova, partner dell’evento, in visione pubblica su Youtube.

I relatori, oltre che dall’ Università degli Studi di Perugia, provengono dall’Universidad de Salamanca, dall’UniversitaÌ degli Studi di Firenze, dall’Universidad Catoìlica de Valencia, dall’UniversitaÌ degli Studi di Milano, dall’Istituto Universitario Sophia, dall’Universiteì Catholique de Lyon, dalla Pontificia Universidad Catoìlica Argentina, dall’Universidad Francisco de Vitoria, dall’Uppsala Universitet, dall’Universidade Federal de Pernambuco, dall’UniversitaÌ di Macerata, dalla Sapienza UniversitaÌ di Roma e dalla Fondazione Lavoro per la persona.  

Il convegno costituisce una tappa importante del percorso che da tempo raccoglie le riflessioni di studiosi provenienti da diversi ambiti disciplinari sul tema dell’”arte”, quale dato relazionale originario. Il progetto, attivo già dal 2018, durante la pandemia ha visto ampliare la rete dei membri internazionali ed intensificare il lavoro del gruppo, che nel corso del 2020 e fino ad oggi si è incontrato regolarmente per confrontarsi sul tema ed in particolare sul valore del “dato dell’arte”, quale luogo del riconoscimento. Su queste basi, il gruppo di studiosi sta lavorando alla definizione di un manifesto che lega le diverse prospettive di interpretazione e di ricerca.  

Ecco il programma dettagliato dell’evento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unipg, convegno internazionale: "Arte e riconoscimento dell’Umano"

PerugiaToday è in caricamento