Una coreografia grande come una piazza, a Perugia si prepara l'omaggio alla coreografa Pina Bausch

IL progetto è aperto a ballerini professionisti e amatoriali, dilettanti e debuttanti. Come aderire

Ricreare la celebre “camminata” di Pina Bausch per le strade della città coinvolgendo studenti di danza, professionisti, dilettanti, appassionati e chiunque desideri fare un’esperienza immersiva nella coreografia più emblematica della Bausch. Anche Perugia aderisce al progetto della Pina Bausch Foundation che vuole rendere omaggio all’indimenticata coreografa a 10 anni dalla sua scomparsa, invitando a danzare "The Nelken-Line", una delle sue sequenze più famose, tratte dallo spettacolo “Nelken” del 1982, in cui semplici ma precisi gesti raccontano l’avvicendarsi delle quattro stagioni mentre i danzatori procedono in fila indiana.

La Nelken-Line sarà riprodotta domenica 5 maggio, dai cittadini che hanno aderito alla chiamata, nel centro storico di Perugia con partenza dai Giardini Carducci alle 16.

È prevista la realizzazione di un video che sarà inviato alla Fondazione Pina Bausch per essere poi pubblicato, sul loro sito web e sui social network, insieme agli altri già realizzati in tutto il mondo.  

Per aderire, spiegano i promotori di Dance GAllery, come singolo, scuola, gruppo, è necessario inviare la propria adesione con una mail a info@dancegallery.it entro e non oltre il giorno 10 aprile.

Per imparare la coreografia e partecipare agli incontri con gli insegnanti, che si svolgeranno 17 aprile dalle 19 alle 20 e il 29 aprile dalle 20 alle 21 presso la sede di Dance Gallery  a Perugia, gli interessati possono prenotarsi chiamando lo 075 5727717 o mandando una mail sempre a info@dancegallery.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 3 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • La Liguria ritorna in zona gialla mentre l'Umbria resta arancione: eppure i dati parlano chiaro, situazione migliore da noi...

Torna su
PerugiaToday è in caricamento