menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un manifesto della goliardia perugina, affisso alla Fontana Maggiore, declina uno strano decalogo carnascialesco

Oggi è l’ultimo giorno di carnevale e, come si dice, ogni scherzo vale. Anche questo, proposto dai moderni clerici vagantes

Un manifesto della goliardia perugina, affisso alla Fontana Maggiore, declina uno strano decalogo carnascialesco. La feluca goliardica in testa e la firma in calce ne attestano la veridicità. Asseverata, fra l’altro, dal timbro del Griphonatus, invero poco leggibile. Il decalogo, sotto il titolo “I 10 comandamenti per uscire dalla zona rossa”, recita (rigorosamente in grafemi maiuscoli e… saltando di palo in frasca, oltre che con una scrittura perugina piuttosto sgangherata).

1. Non avrai altro dio fuori del Gripho
2. Non nominare Burioni invano
3. Ricordati di santificare Pornhub
4. Onora l Griphone, genitore 1 e genitore 2
5. Non twittare Donald Trum, tanto nnel trovi
6. Commetti atti impuri, ma utilizza sempre i guanti
7. Non rubare il lievito madre d’altri (fallo in casa senza Benedetta) [messaggio iniziatico, ndr]
8. Non dare falsa autocertificazioni [sic], sennò i tribbli èn tanti
9. Non desiderare l’amuchina d’altri, di [sic] sto periodo neppure la donna!
10. N gite a fa i bucciotti ta le freghe, che na fiatata de covid nn’è na fiatata de vino.

Senza commenti. Solo il ricordo di cartigli di un tempo, non solo spiritosi, ma impreziositi con immagini di Franco Venanti, Mario Tomassini o Mario Ceccucci, tanto per fermarci a tre esempi illustri, redattori di papiri da collezione. Giudizi da benpensanti o moralisti un tanto al chilo? Nessuno. 

Oggi è l’ultimo giorno di carnevale e, come si dice, ogni scherzo vale. Anche questo, proposto dai moderni clerici vagantes. Quelli di una volta erano di certo più colti. Ma, in tempo di pandemia, occorre pur accontentarsi. Resta da aggiungere che ci ha amichevolmente fornito notizia e immagine l’onnipresente Gianluca Papalini, custos diurnus et nocturnus augustae Perusiae. Del che lo ringraziamo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento