menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un imperatore romano colossale e un convegno di alto livello da non perdere

Sarà la statua, a grandezza naturale, dell’imperatore romano Gaio Vibio Treboniano Gallo ad accogliere i convegnisti. È stata realizzata in materiale speciale sulla base delle scansioni 3D pervenute da Metropolitan Museum di cui Cotana cura microclima e aspetti scientifici.

“Si tratta – dice il professor Franco Cotana, uno dei più attivi organizzatori -  di uno scherzo fattomi da amici che intendono ironizzare sulla mia passione di storico difensore della peruginità di Treboniano Gallo, nato nel comune di Marsciano, la terra dei Vibi”. Lo scherzo funzionerà e di certo alcuni si faranno ritrarre sotto l’enorme scultura. Ma il convengo è una cosa seria, e come! Verranno, infatti, studiosi da tutto il mondo a seguire temi scientifici di grande interesse. “Sostenibilità energetico-ambientale e consolidamento sismico del patrimonio costruito”, il titolo. Le date: 6 e 7 aprile; sede: la Rocca benedettina di S. Apollinare di Marsciano.

XVII Congresso nazionale Ciriaf (Centro interuniversitario di ricerca sull’inquinamento e sull’ambiente – Mauro Felli (che fu fondatore e primo direttore Ciriaf). Premio destinato a giovani ricercatori, dottorandi, su tematiche legate all’inquinamento da agenti fisici o agli effetti dell’inquinamento ambientale sull’uomo e tematiche inerenti alla sostenibilità ambientale, energetica e sicurezza sismica. Presidente del comitato organizzatore, professor Franco Cotana; Presidente del comitato scientifico, senator Giulio Moncada Lo Giudice; direttore Ciriaf, Pietro Buzzini. Patrocini di:  Regione Dell'umbria, Ministero Dell'ambiente, Ministero Delle Politiche Agricole, Ministero Della Salute, Ministero Dello Sviluppo Economico, Protezione Civile. Comitato scientifico di livello nazionale. Evento che onora la comunità scientifica dello Studium perusinum nelle sue varie componenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento