Lunedì, 17 Maggio 2021
Eventi

Un film ("Motori ruggenti"), al Love Festival, racconta la passione degli italiani per l’automobile

Nel cast, Sabrina Ferilli ed Edoardo Leo. Un brillante prodotto, distribuito Walt Disney Company Italia, visionato da gruppi di studenti, ospiti in sala dei Notari

Un film, al Love Festival, racconta la passione degli italiani per l’automobile. Nel cast, Sabrina Ferilli ed Edoardo Leo. Un brillante prodotto, distribuito Walt Disney Company Italia, visionato da gruppi di studenti, ospiti in sala dei Notari.

Introduce la proiezione il giovane storico dello spettacolo Emanuele Regi, nascente stella della critica cinematografica e teatrale, oltre che antropologo e sociologo della comunicazione.

Emanuele, figlio d’arte (il padre Riccardo è stato, per quasi un ventennio, vice direttore del Corriere dell’Umbria, mentre la madre Sabrina Busiri Vici è una grande esperta di spettacolo), ha presentato la proiezione proponendo riferimenti storici: dal Futurismo all’aeropittura di Gerardo Dottori. Non senza esporre considerazioni sulla nascita delle autostrade e sull’auto come figlia del boom economico, con la motorizzazione di massa, dalla Topolino alla Cinquecento.

Così l’archetipo italiano del consumismo diviene simbolo di libertà. “Quanti fra voi – dice rivolto agli studenti – non attendono con ansia i diciotto anni e il conseguimento della patente di guida?”. Qualche riflessione sull’estetica dell’automobile e poi il bel docufilm “Motori ruggenti” di Marco Spagnoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un film ("Motori ruggenti"), al Love Festival, racconta la passione degli italiani per l’automobile

PerugiaToday è in caricamento