menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

U.J.2014:Jazz & Brasil, lo strepitoso duo Hamilton De Holanda/Bollani

Si entra nel vivo di Umbria Jazz, per questo lunedì 14 luglio dedicato agli artisti superlativi del jazz: il pianoforte del Maestro Bollani incontra il mandolino di Hamilton De Hollanda, Il re incontrastato del Nuovo choro. Stesso palco anche per la pianista Eliane Elis, la promessa mondiale della musica. Special Guest della serata: Anat Cohen, la celebre virtuosa del clarinetto

Una serata, quella di lunedì 14 luglio, all’insegna della grande musica; un trio di grandi musicisti salirà sul palco dell’ Arena Santa Giuliana per dar vita ad un concerto straordinario, che scorre lungo il filo del Brasile e delle sue sonorità carioca, ma anche del jazz e della sue più sofisticate interpretazioni.

Speciali incontri musicali. Umbria Jazz celebra il suo 4° giorno di festival con un particolare sposalizio interpretativo, celeberrimo, inatteso, a cavallo tra l’eclettismo fra la più fine stella italiana del pianoforte, ed il virtuosismo  del fenomenale mandolinista brasiliano; on stage all’Arena, Mr Bollani ed Hamilton De Holanda.

Sodalizio già perfettamente appurato anche da un disco, “O que será”, indicato dalla celebre rivista americana Downbeat come uno dei migliori album del 2013, Bollani e De Holanda daranno vita ad un concerto dall’alchimia unica; le note del pianoforte del Maestro italiano, solista indiscusso nel panorama jazzistico, si fondono  all’espressività sonora e percussiva ricca di sfumature di Hamilton De Holanda, uno dei musicisti di maggior rilievo nella nuova generazione di interpreti e compositori della musica contemporanea brasiliana, erede designato di Jacob do Bandolim che del choro è stato interprete pregiato e punto di riferimento per decenni.

Bollani, che è stato votato dalla rivista All About Jazz fra i cinque musicisti più importanti, accanto a mostri sacri come Ornette Coleman e Sonny Rollins, non è nuovo alle sonorità brasiliane. Ha infatti collaborato con diversi artisti della nuova scena brasiliana, incluso il grande Caetano Veloso.

Special Guest della serata, l’israeleana Anat Cohen, celebrata in tutto il mondo per il suo virtuosismo espressivo al clarinetto e al sassofono.

L’apertura della serata Jazz & Brasil, sarà affidata ad un’altra stella del pianoforte, la paulista Eliane Elias, conosciuta a livello mondiale, ma meno in Italia, un occasione per saggiarne le vere doti di questa talentuosa interprete con il jazz di Bill Evans nelle vene. La sua è una straordinaria e coinvolgente Miscela di jazz, bossa, samba e pop. Nell'ultimo Lavoro discografico, "I Thought About You", l'artista brasiliana affronta con grande Personalità gli standard  più amati da Chet Baker.

Da non perdere: alle 18,30, Street Parade con i Funk Off, la famosa funky marchin’ band italiana, che da anni è presenza fissa al Festival.

‘Round midnight” al Teatro Morlacchi, il gruppo vincitore del Grammy per la miglior performance R&B: gli Snarky Puppy. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento